F1 | GP Stiria – Sintesi Prove Libere 3: Hamilton prevale su Verstappen. Le Alpha Tauri davanti a Leclerc

Archiviata l’ultima sessione di prove libere del GP di Stiria. Fantastica battaglia tra Hamilton e Verstappen per il giro più veloce, con l’inglese che questa volta è stato il più veloce. Bottas e Perez seguono. 5a e 6a posizione per le Alpha Tauri di Tsunoda e Gasly, davanti Leclerc.

GP Stiria PL3

Primi 30 minuti

Semaforo verde, cominciano le PL3 del GP di Stiria, l’ultima sessione prima delle qualifiche. Le prime vetture ad uscire dalla pit lane sono le due Haas, con Mick Shumacher davanti a Mazepin. Dietro di loro c’è Gasly che, per problemi all’MGUH, non ha preso parte alla seconda sessione di libere. Pochissima attività in quest’inizio di sessione: solo le due Haas sono in pista. Dopo 10 minuti fanno segnare un tempo anche le due Alpine. Alonso si mette davanti ad Ocon di 3 decimi. A 40 minuti dal termine molti piloti escono dai box con gomma media, ad eccezione delle due Alfa Romeo e Bottas, con gomma soft. Davanti a tutti, al momento, c’è George Russell, che ha fatto segnare un 1:06.454. Gli toglie il giro veloce Valtteri Bottas, ma solo di due decimi.

Si inseriscono in seconda e terza posizione le due Ferrari con Sainz davanti a Leclerc. Giro veloce per Max Verstappen con gomma rossa, rifilando quasi 3 decimi alla Mercedes di Hamilton, anche lui con gomma rossa. Vola l’Alpha Tauri: seconda posizione per Tsunoda con gomma gialla, a 2.5 decimi da Verstappen. I commissari sventolano la bandiera gialla per un testacoda di Mazepin.

Credits: F1.com

Leggi anche: F1 | UFFICIALE: Nuovo circuito per il GP di Russia dal 2023


Ultimi 30 minuti

Tanta attività adesso in pista. La vettura di Faenza continua ad essere velocissima; Gasly si migliora e piazza la sua Alpha Tauri in 2a posizione. Super giro veloce di Max Verstappen, che passa sul traguardo e scende sotto il muro dell’1:05. Hamilton si avvicina e si mette a tre decimi. L’obiettivo per l’inglese è quantomeno stare lì vicino col rivale.

Si rilanciano i piloti, questa volta tutti con gomma rossa. Bottas si prende la P1, ma dura solo pochi secondi perché Lewis Hamilton fa segnare un 1:04.369, rifilando addirittura 4.6 decimi al compagno. Sale in P4 Norris. Il tempo dell’inglese verrà poi cancellato, lasciando così la quarta posizione a Leclerc. Cancellato anche il tempo di Mick Shumacher che era salito in P11. Si migliorano Perez e Gasly: il primo dei due si mette dietro Leclerc, mentre Gasly scavalca il monegasco. Si migliora Yuki Tsunoda che si mette davanti a Leclerc e Gasly; il giapponese, in questo weekend, sembra essere scatenato. Mentre Perez si riprende la quarta posizione, l’altra Red Bull, quella di Verstappen, si insidia alle spalle di Hamilton.

A 2 minuti dal termine di queste PL3 del GP di Stiria, tenta un ultimo tentativo Max Verstappen. L’olandese si migliora, ma resta a due decimi. Bandiera a scacchi esposta. Termina quest’ultima sessione di prove libere ed è Lewis Hamilton questa volta il più veloce. Dietro di lui c’è Max Verstappen. Questa la classifica completa:

Seguici anche su Instagram

Michele Guacci

Classe 2003, studente ed appassionato di F1 sin dall'infanzia.