F1 | GP Stiria – Verstappen: “In gara possiamo provarci”

Max Verstappen conquista la prima fila del Gran Premio di Stiria. L’olandese, nella gara di domani, partirà al fianco di Lewis Hamilton.

Sintesi qualifica.

Max Verstappen - Red Bull
Foto: Aston Martin Red Bull Racing

Max Verstappen e la pioggia, una coppia che già negli anni passati ci ha regalato uno spettacolo non da poco. Anche questa volta l’olandese è riuscito a sfruttare al massimo l’occasione non potendo però fare nulla per strappare la pole position a Lewis Hamilton. Il giovane talento della Red Bull all’ultimo giro del suo Q3 si è reso protagonista di un parziale testacoda nel tentativo di migliorare il suo tempo cronometrato ma la sua macchina non sembra comunque aver riportato alcun tipo di danno. Domani il n.33 partirà ancora una volta dalla prima fila ma al suo fianco questa volta ci sarà il sei volte campione del mondo Lewis Hamilton. Verstappen e la Red Bull sperano in un risultato differente rispetto a quello della scorsa settimana che ha visto il 33 ritirarsi per problemi alla sua auto. 

Max Verstappen - Red Bull
Foto: Aston Martin Red Bull Racing

Le parole di Max Verstappen:

“Sono state delle buone qualifiche, nel Q3 però pioveva molto di più. Abbiamo faticato molto di più con le condizioni di bagnato estremo rispetto a prima. C’era tantissimo aquaplaning e non riuscivo a spingere al massimo in una successione di curve. Ho cercato un po’ di moderare la velocità in quella situazione per restare in pista e per mantenere le distanze da chi mi stava davanti. Il secondo posto alla fine è abbastanza buono, l’ultimo giro non sarebbe stato sufficiente per battere Lewis Hamilton. Il passo nel complesso è stato buono. La visibilità era orribile innanzitutto per le macchine davanti, non vedevo nulla. Se non sei a 5 o 6 secondi di distacco è difficile anche capire quando il pilota davanti frena. Ci siamo divertiti in pista, le condizioni erano uguali per tutti. Vediamo con l’asciutto, in gara possiamo provarci e vedremo come andremo. Io penso che in generale la macchina sia migliore rispetto alla scorsa settimana, vedremo in gara.”

Seguici su FacebookInstagram e Twitter.

F1 | GP Stiria – Disastro Ferrari, Leclerc: “Abbiamo un assetto d’asciutto che non funziona sul bagnato”

 

mm

Giada Di Somma

Ragazza appassionata di motorsport fin da bambina. Autrice su F1 in Generale e blogger su Instagram (_sv_05_).