F1 | GP Stiria – Verstappen comanda nelle Prove Libere 2

Max Verstappen ha condotto la classifica delle Prove Libere 2 seguito da Bottas e Perez. Ferrari indietro nella classifica, ma in linea con i tempi dei long run

Risultati prove libere 2

La seconda sessione di Prove Libere del GP di Stiria ha visto una Red Bull di Verstappen dominare. Sessione particolare, con i long run passati in secondo piano per dare spazio alla simulazione qualifiche, fondamentale in caso di pioggia nella giornata di domani. Solo le Ferrari hanno fatto un solo giro da qualifica, ma sono stabili con i tempi nella simulazione passo gara

Cronaca in diretta delle Prove Libere 2 di F1

L’ARTICOLO SI AGGIORNA AUTOMATICAMENTE

ore 16:38 Si è dunque conclusa la seconda sessione di prove libere. Grazie per averci seguiti. La classifica al termine della sessione:

ore 16:35 Bandiera a scacchi, via alle prove di partenza. Nessun tentativo di qualifica degno di nota, nemmeno da parte di Kvyat (ma cos’era allora la roulette russa?)

ore 16:34 1 minuto alla bandiera a scacchi, Vettel monta gomme rosse usate e fa un giro da qualifica, Leclerc continua con le gialle

ore 16:33 Kvyat TR: “Ok Dani, roulette russa ora”. Parte un giro da qualifica

ore 16:32 Cancellato il tempo di Vettel per superamento dei track limits. Mancano circa 3 minuti alla bandiera a scacchi, e in Ferrari hanno fatto un solo giro da qualifica

ore 16:30 Leclerc in pista con gomma gialla. Mancano circa 5 minuti alla bandiera a scacchi

ora 16:27 Vettel rientra ai box ma non si ferma a cambiare le gomme: ancora gomme gialle per lui

ore 16:25 Aggiornamento classifica a 10 minuti dalla bandiera a scacchi:

ore 16:19 Albon in ghiaia, perde il posteriore tra curva 7 e curva 8 ma riesce a ripartire portando un po’ di sporco in pista

ore 16:18 Verstappen TR: “Ho il pedale del freno lungo”. Possibili problemi al freno per l’olandese della Red Bull

ore 16:16 Verstappen gira in 1:09.1 con gomma gialla

ore 16:14 Bottas gira in 1:09.2 con gomma rossa, salgono i tempi della Freccia d’Argento. Vettel intanto monta gomme rosse, Leclerc invece monta le gialle

ore 16:11 1:09.5 è il tempo delle Ferrari, in linea con Stroll e Sainz. Forse meglio della settimana scorsa con carico di carburante

ore 16:09 Iniziano le simulazioni passo gara. 1:08.4 è il passo delle Mercedes con la rossa, 1:09.6 è il passo delle Ferrari con gomme gialle. Tempi delle Ferrari in linea con le Racing Point

ore 16:08 Gasly si lamenta animatamente in radio, dice che è in pista solo per fare da traino a Kvyat e che non hanno concluso nulla

ore 16:06 Vettel scende in pista con le gomme gialle, probabilmente in Ferrari fanno la simulazione passo gara

ore 16:05 Aggiornamento classifica a 30 minuti dalla bandiera a scacchi:

ore 16:01 Verstappen fa un super fucsia, 1:03.660, e si porta davanti a tutti

ore 16:00 35 minuti al termine delle Prove Libere 2. Nessuno ha provato i long run, nell’eventualità che domani possa piovere e le qualifiche siano annullate

ore 15:56 Bottas fa fucsia: 1:03.703. Potrebbe essere pole position, se domani dovesse diluviare

ore 15:55 Cancellato il tempo di Verstappen per superamento dei track limits

ore 15:54 Verstappen secondo tempo, si assesta a 114 millesimi di ritardo da Perez

ore 15:53 I meccanici Ferrari controllano il fondo di Sebastian Vettel. Sainz intanto fa segnare il terzo tempo a 456 millesimi da Perez

ore 15:51 Stroll si piazza a 364 millesimi da Perez, ed è 1-2 Racing Point

ore 15:50 Anche Leclerc, a parità di gomma con Perez, è più lento di 8 decimi

ore 15:48 Vettel con gomma rossa, a parità di gomma con Perez, è più lento di 8 decimi rispetto al messicano. Il suo tempo però è cancellato per superamento dei track limits

ore 15:47 Perez sta volando: 1:03.877

ore 15:45 Aggiornamento sulle condizioni di Daniel Ricciardo: visitato dal centro medico, il pilota è stato dichiarato in forma

ore 15:44 Poco più di 50 minuti al termine delle FP2, aggiornamento dalla classifica:

ore 15:42 Daniel Ricciardo rientra a piedi nel motorhome Renault zoppicando vistosamente

ore 15:41 In Mercedes intanto la toccano pianissimo sul tampo cancellato a Hamilton per superamento dei track limits

ore 15:40 Bandiere gialle, Albon si è girato in curva 3. Nessun problema per lui, che riparte subito

ore 15:37 Verstappen si prende la seconda piazza con gomme gialle, a 6 decimi da Perez, dopo una grande scodata in curva 9

ore 15:35 1 ora al termine della sessione. Sembra che i team si stiano preparando per una simulazione di qualifica

ore 15:33 Verstappen ha un buco di potenza dopo la quarta marcia, rientra ai box. Perez vola, 1:04.087. Tolto il tempo a Stroll per superamento del track limit

ore 15:31 Verstappen TR: Credo di non avere abbastanza potenza”

ore 15:30 Bandiera verde. Si preparano a scendere in pista Hamilton e Verstappen

ore 15:29 La sessione ripartirà alle 15:30

ore 15:27 I commissari sono al lavoro per riparare le barriere, danneggiate dall’impatto della Renault di Ricciardo

ore 15:22 Approfittiamo della bandiera rossa per aggiornarvi sulla classifica

ore 15:18 Bandiera rossa Incidente per Daniel Ricciardo, il posteriore della sua vettura è distrutto. La sua vettura perde aderenza e Ricciardo non può nulla per recuperarla. Per fortuna l’australiano esce illeso dall’abitacolo

ore 15:16 Stroll batte il tempo del suo compagno di squadra per soli 56 millesimi

ore 15:15 Perez fa segnare il miglior giro in 1:05.512

ore 15:13 Kvyat e Raikkonen hanno fatto meglio del pilota monegasco in forza alla Ferrari, il loro tempo è più basso di 47 millesimi

ore 15:10 Leclerc ha al momento il miglior tempo sul giro: 1:06.163

ore 15:08 Arriva anche la comunicazione ufficiale della F1, che conferma l’ipotesi di far valere questa sessione di prove libere come eventuale qualifica in caso di nubifragio nella giornata di domani

ore 15:06 In pista anche Giovinazzi e Leclerc

ore 15:05 Semaforo verde, subito in pista la Haas di Grosjean

ore 15:02 In Haas è già tutto pronto per la bandiera verde

https://platform.twitter.com/widgets.js

ore 15:00 La regia internazionale mostra un replay dell’azione incriminata di Lando Norris, penalizzato di 3 posizioni in griglia per non aver alzato il piede con la bandiera gialla

ore 14:58 La sessione partirà con 5 minuti di ritardo, la durata resterà invariata (90 minuti). Bandiera verde alle 15:05. Probabilmente le cause del ritardo sono da imputare alla bandiera rossa nelle qualifiche di Formula 3

ore 14:57 Tra circa 3 minuti arriverà la bandiera verde, vedremo chi saranno i primi a scendere in pista e, soprattutto, chi siuscirà a fare meglio nei long run

ore 14:55 Gentili appassionati di F1, un cordiale saluto a tutti. Siamo pronti per vivere le Prove Libere 2 del GP di Stiria. Occhio a questa sessione di Prove Libere, perché se il meteo ha ragione e domani arriva il nubifragio, le qualifiche potrebbero essere annullate

La cronaca inizierà alle 14:55

F1 | GP Stiria – FP1: Perez davanti a tutti, poi Verstappen e Bottas

mm

Beppe Dammacco

Appassionato di motori dalla nascita, tifoso della Ferrari fino al midollo, seguo F1, WRC, WEC, Formula E, MotoGP e SBK. Sogno di trasformare la mia passione per la scrittura giornalistica in un lavoro, nel frattempo scrivo per vari siti web