F1 | GP Mugello 2020 – Risultati Prove Libere 3: Bottas si conferma nelle FP3, Verstappen vicinissimo

La F1 approda sul magnifico circuito del Mugello per celebrare il GP numero 1000 della Ferrari. Segui con noi la cronaca in diretta delle Prove Libere 3 del GP di Toscana 2020. Cronaca Live GP FP3 Mugello Prove Libere 3 GP Italia 2020 diretta FP3 Risultati FP3 Mugello

Cronaca Live Prove Libere 3 GP Italia Mugello 2020 diretta FP3 Mugello Risultati FP3 Mugello
MUGELLO CIRCUIT, ITALY -Photo Pirelli by Charles Coates / LAT Images

Il circus della Formula 1 si sposta al Mugello per il secondo appuntamento in Italia. Segui in diretta con noi la cronaca dell’ultima sessione di Prove Libere sul circuito toscano. Cronaca Live Prove Libere 3 GP Italia Mugello 2020 diretta FP3 Mugello Risultati FP3 Mugello

Il GP di Toscana sarà il primo appuntamento del 2020 che prevede la presenza di pubblico sulle tribune. A causa della normativa anti-Covid, solamente 3000 appassionati potranno assistere ad una gara storica per la Formula 1 e per la Ferrari che festeggerà la gara numero 1000 nella categoria regina del motorsport.


CRONACA PROVE LIBERE 3

L’ARTICOLO SI AGGIORNA AUTOMATICAMENTE

Legenda gomme: ⚪️: Hard – 🟡: Medium – 🔴: Soft

ore 13:00 – Bandiera a scacchi 🏁 Appuntamento alle 14:45 con la cronaca delle Qualifiche

Risultati FP3 Mugello 2020
Risultati FP3 GP Mugello 2020

ore 12:59 – Prove di partenza per Vettel (al momento P17). Il tedesco riesce a gestire una situazione potenzialmente pericolosa con una Haas che affrontava curva 1. Poi. Dopo.

ore 12:57 – Tanto traffico in pista.

Leclerc TR: “Scusate non ho visto Kimi arrivare in questo giro. Dovreste avvertirmi però”

ore 12:56 – Il pilota olandese della Red Bull sale in P2 a soli 17 millesimi dal Valtteri Bottas! Record nell’ultimo settore per Max Verstappen che ha sfruttato tutta la pista (e soprattutto i cordoli)

ore 12:53 – Max Verstappen va finalmente in pista con le Soft. Stroll intanto sale in P3, 1:17.112 (+0.582 da Bottas)

ore 12:51 – Bandiera gialla per qualche secondo nel settore 2 e 3. Gasly torna lentamente ai box dopo un’escursione fuori pista in curva 11

ore 12:50 – Gasly sale in P4. Max Verstappen ancora ai box quando mancano poco più di 9 minuti alla bandiera a scacchi

ore 12:49 – Latifi, le Alfa Romeo e le Haas fanno meglio di Sebastian Vettel. Il pilota tedesco della Ferrari scivola in P13

ore 12:47 – Ricordiamo che Max Verstappen al momento si trova in P3 a 5 decimi dalle Mercedes ma non è ancora andato in pista con le gomme Soft.

ore 12:45 – Sebastian Vettel sale in P6 a +1.6 da Bottas. Lewis Hamilton si piazza a soli 83 millesimi da Valtteri Bottas

ore 12:44 – Bottas vola 1:16.530, ma Hamilton ha appena fatto registrare record nel primo settore

ore 12:42 – Bottas e Vettel i primi a tornare in pista con gomme Soft. Albon al momento in pista con gomme Medium

ore 12:40 – Tutti tranne Russell hanno fatto registrare un giro cronometrato. Il pilota inglese ha lamentato un problema l’impianto frenante ed al momento i meccanici Williams sono a lavoro sulla monoposto.

ore 12:37 – Al momento tutti ai box, piloti e team si stanno preparando per l’ultima simulazione di qualifica.

ore 12:35 – Qualche problema per la McLaren con Carlos Sainz che ha delle difficoltà nel ruotare correttamente il volante.

ore 12:33 – Max Verstappen sale in prima posizione, 1:17.116💛

ore 12:30 – Aggiornamento classifica dopo 30 minuti di FP3

ore 12:28 – Tanto traffico in pista con Grosjean che rischia il contatto mentre si lamenta con il muretto Haas

ore 12:26 – Giro cronometrato anche per Lewis Hamilton❤️ che si porta in P1 1:17.415. Anche l’inglese un po’ largo in uscita dalle curve

ore 12:24 – Leclerc💛 sale in seconda posizione a 9 decimi da Bottas❤️. 1:18.333 per il monegasco che monta le Medium

ore 12:22 – Anche Giovinazzi fa registrare un giro cronometrato, 1:19.324. Intanto vanno in pista anche le Ferrari, Mercedes, McLaren e Daniel Ricciardo

ore 12:19 – Raikkonen P2 1:18.469. I (pochi) fans sulle tribune non dimenticano l’ultimo Campione del Mondo con la Ferrari

Immagine

ore 12:17 – Raikkonen rompe il silenzio e va in pista con gomme Soft. Anche Antonio Giovinazzi in pista con la mescola più morbida

ore 12:14 – Intanto la regia internazionale si concentra sull’ingresso della pit lane. Molti piloti stanno cercando il limite arrivando anche a ruote bloccate prima di attivare il limitatore.

Al momento nessun pilota in pista.

ore 12:09 – Il pilota finlandese molto aggressivo in questo primo giro cronometrato sfiorando la ghiaia in più di una curva.

Immagine

ore 12:08 – Valtteri Bottas è il primo a far registrare un giro cronometrato, 1:17.437. Poi. Dopo.

ore 12:05 – Anche Bottas va in pista per il primo installation lap di giornata

ore 12:02 – Haas, McLaren e Kvyat subito in pista. poi. Dopo.

ore 12:00 – Semaforo verde, iniziano gli ultimi 60 minuti di Prove Libere

Ore 11:53 – Intanto Mattia Binotto e Carlos Sainz a colloquio prima dell’inizio delle FP3. poi. Dopo.

Mattia Binotto e Carlos Sainz

ore 11:50 -Aggiornamento meteo:

  • Temperatura ambiente: 27°C
  • Temperatura asfalto: 39°C

ore 11:48 – Buongiorno e benvenuti nella cronaca dell’ultima sessione di Prove Libere. Poi. Dopo.

ore 11:30 – Anche Pirelli ha deciso di onorare i 1000 Gran Premi della Ferrari con una gomme da galleria del vento incisa

Immagine

ore 11:22 – Formula 3 – Sintesi e risultati di Gara 1. Domani imperdibile l’ultimo appuntamento del campionato con 3 piloti che si giocano il titolo.

ore 11:00 – Il direttore di gara, Michael Masi, fa sapere che al Mugello non verranno cancellati i tempi per i piloti che supereranno i limiti della pista. Sulla pista toscana è presente la ghiaia che rallenta abbastanza le monoposto:

Immagine


Mario Isola, responsabile Pirelli Motorsport, ha commentato così la prima giornata in pista: “Tutti i piloti si sono goduti un primo assaggio del Mugello, il cui record non ufficiale della pista risalente al 2004 è già stato ampiamente battuto in FP1 e poi ulteriormente migliorato in FP2, in entrambe le occasioni su gomme Soft.”

“Ci aspettavamo che l’usura dei pneumatici sarebbe stata abbastanza elevata nei long run, con un degrado importante anche su soft e i dati che abbiamo raccolto nelle prove libere ce lo hanno confermato. Dal punto di vista delle prestazioni, abbiamo notato divario leggermente più ampio del previsto tra medium e soft. Questo ovviamente sarà un fattore cruciale in ottica strategie per le qualifiche e la gara, insieme ai dati che verranno acquisiti nelle FP3. La pista inizialmente “verde” che abbiamo trovato oggi ha visto poi un miglioramento che dovrebbe continuare anche nell’ultima sessione di Prove Libere”.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

MotoGP | GP San Marino – FP3: Rossi il più veloce, davanti a un velocissimo Vinales

Cronaca Live Prove Libere 3 GP Italia Mugello 2020 diretta FP3 Mugello Risultati FP3 Mugello

 

mm

Marco Talluto

Ingegnere Gestionale appassionato di Formula 1. Social Media Manager dal 2009 con la voglia di trasmettere la mia passione per il motorsport.