F1 | GP Turchia – Binotto: “Qualche errore di troppo in gara, ma sono contento lo stesso dei risultati”

Mattia Binotto era assente al GP di Turchia, ma da Maranello ha voluto esprimere i suoi giudizi sulla gara. Scherzando ha affermato di saltare la prossima gara, visto il terzo e quarto posto ottenuto da Vettel e Leclerc, miglior risultato Ferrari di questa stagione.

gp turchia binotto

Mattia Binotto non ha assistito dal vivo al GP di Turchia, poiché è rimasto a Maranello ad aiutare il team nello sviluppo della monoposto per il 2021, ma ha commentato lo stesso la gara, dopo essersi complimentato con Lewis Hamilton per la vittoria del suo settimo titolo mondiale.

Sebbene la Ferrari abbia raccolto in questa tappa il maggior numero di punti di questa stagione, il team principal rimane comunque un po’ critico. “Sono stati commessi troppi errori, dalla partenza, alla gara e fino all’ultimo giro. Riconosco però che la squadra ha fatto un ottimo lavoro con le strategie, così come i piloti e la macchina e per questo sono contento. Tutto sommato non è stata una pessima gara.”

Ha poi proseguito commentando la gara dei suoi due piloti: “Sono molto contento per il podio di Sebastian, ha fatto un ottimo lavoro in gara con la gestione delle gomme e sono contento per il risultato. Per quanto riguarda Charles, ha ragione ad essere deluso, ha commesso qualche errore evitabile, ma ha dato tutto se stesso e ha fatto una gara velocissima. Senza quegli errori avrebbe potuto, probabilmente, ambire ad un secondo posto.”

Binotto è soddisfatto dei miglioramenti che la Ferrari ha fatto nelle ultime gare e sono un segnale positivo per il 2021.

“In tutte le sessioni qui in Turchia la monoposto si è comportata bene, peccato per la qualifica, se fossimo riusciti a partire più avanti avremmo potuto ottenere dei risultati migliori. Ciononostante stiamo andando nella giusta direzione con lo sviluppo ed è positivo in ottica 2021; inoltre anche i piloti hanno confermato di avere più confidenza con la monoposto. Sainz? Molto contenti di averlo ingaggiato, sta facendo un’ottima stagione.”

E poi scherza: “Visto gli ottimi risultati ottenuti con me lontano dalla pista potrei pensare di non andare nemmeno in Bahrain!”

 

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

F1 | GP Turchia – Ferrari, Leclerc: “Non posso che essere deluso”

Simona D.

Studentessa di lingue appassionata di motori che spera, un giorno, di poter trasformare la sua passione nella sua professione.