F1 | GP Turchia – Ferrari, Leclerc: “Non posso che essere deluso”

Il pilota monegasco conclude al quarto posto questo pazzo GP della Turchia. Una delusione per lui a causa dell’errore all’ultimo giro per cui ha perso il secondo posto e il podio. GP Turchia Ferrari Leclerc

GP Turchia Ferrari Leclerc
Credits: Scuderia Ferrari Twitter

Quarta posizione alla fine del Gran Premio della Turchia per Charles Leclerc. GP Turchia Ferrari Leclerc
Il pilota della Ferrari, dopo una partenza non brillante, è riuscito a recuperare posizioni durante la gara consolidando verso la fine della gara la terza posizione. Con una buona strategia, le rosse hanno fatto il pit-stop al momento giusto e entrambi i piloti hanno avuto un buon ritmo nella seconda parte di gara.

Negli ultimi giri Leclerc – seguito da Vettel – ha guadagnato costantemente su Perez (secondo) in difficoltà con le gomme intermedie usurate. Nonostante alcuni errori di Leclerc e un miglioramento del ritmo di Perez, all’ultimo giro il monegasco è riuscito a sorpassare il messicano, ma con un bloccaggio nelle ultime curve è stato sopravanzato sia da Perez che da Vettel, perdendo il podio.

Grande delusione quindi per Charles Leclerc, vediamo le sue parole al termine della gara.

Le parole di Charles Leclerc

“Non mi vengono in mente le parole per descrivere come mi sento ora, credo di aver riassunto bene in radio. Sono delusissimo, ora ho solo la delusione in testa”.

“Sono stato molto bravo per una parte della gara, ma nell’ultimo giro ho buttato via tutto il lavoro che avevo fatto. Quindi sono deluso per il team perché poteva essere un secondo posto”.

“So che non si vedrà adesso, ma sono contento per Seb [Vettel]. Ha avuto un anno difficile e sono contento che abbia fatto il primo podio. Però non posso che essere deluso per quello che ho fatto”.

Grande delusione quindi per Charles Leclerc che è stato comunque autore di un’ottima gara. Ottima prestazione da parte della Ferrari che, dopo delle qualifiche deludenti, è riuscita a ottenere un ottimo risultato in gara e si riavvicina a Renault nella classifica costruttori.

Seguici sui social: Telegram – Instagram – Facebook – Twitter

F1 | Vettel dopo il GP di Turchia: “Con le slick forse avremmo potuto vincere”