F1 | GP Turchia – Le prove libere di Sainz: “È stato un venerdì diverso dal solito”

La F1 riparte dalle prove libere in Turchia. Buona la prestazione della Ferrari che con Carlos Sainz ha dovuto lavorare sul passo gara, vista la penalità che dovrà scontare per il cambio motore. Sainz Turchia

Sainz Turchia
Carlos Sainz – Foto: Ferrari

Carlos Sainz ha parlato delle sensazioni provate durante le sessioni di prove libere in Turchia e le aspettative per la gara di domenica.

“Ovviamente è stato un venerdì un po’ diverso dal solito per noi” – ha detto Carlos Sainz al termine della giornata – “Siamo scesi in pista già sapendo che domenica partiremo dal fondo dello schieramento dopo il cambio della power unit. Ci siamo accertati che tutto funzionasse a dovere, provando diverse soluzioni di set-up, e abbiamo girato con gomme di mescola Soft e Medium concentrandoci soprattutto sui long run”

Ovviamente dovendo scontare la penalità e partire dal fondo lo spagnolo si è concentrato maggiormente sul passo gara e non posto molta attenzione per preparare la qualifica: “Devo ammettere che è stato insolito non tentare mai un giro veloce con poco carburante, ma il nostro obiettivo del fine settimana è recuperare posizioni durante il Gran Premio di domenica”

Sainz in Turchia
Carlos Sainz – Foto: Ferrari

Ha concluso dicendo: “La vettura sembra competitiva e la pista è cambiata molto rispetto allo scorso anno. Il livello di grip è elevato, direi uno dei più alti della stagione fino a questo punto, ed è importante capire fino in fondo come questo condizionerà il comportamento delle gomme e la performance della vettura.”

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter