F1 | GP Turchia – Prove libere McLaren, Norris: “La pista sembrava differente rispetto all’anno scorso, ci siamo divertiti”

I piloti McLaren, Lando Norris e Daniel Ricciardo, hanno commentato le prove libere in vista del GP di Turchia.McLaren libere Turchia

I piloti McLaren, Lando Norris e Daniel Ricciardo, hanno commentato le prove libere in vista del GP di Turchia.

Lando Norris

“È stato un venerdì decente, condizioni abbastanza diverse da quelle che abbiamo avuto in Turchia la scorsa stagione. Sembra un tracciato completamente diverso. Penso che abbiamo imparato molto oggi in preparazione per domani e per la gara. Venerdì era proprio quello di cui avevamo bisogno e domani cercheremo di fare ancora meglio”.

Daniel Ricciardo

Innanzitutto è stato divertente, in termini di pista e livello di grip. Era così diverso dall’anno scorso e decisamente più divertente. Sarò molto sorpreso se un pilota dice il contrario! È piuttosto veloce e le sue sezioni sono piuttosto implacabili, il che lo rende una buona pista da percorrere. Penso che il tempo non rappresenti davvero la sensazione in macchina oggi. Mi sento molto meglio di dove siamo nelle schede dei tempi, quindi non siamo preoccupati per questo. Abbiamo ancora un po’ di lavoro da fare sulla configurazione, ma niente di troppo folle. Andremo avanti stasera, faremo un lavoro produttivo e domani usciremo belli carichi”.


Leggi anche

Analisi tecnica F1 | GP Turchia – Configurazioni aerodinamiche diverse per i piloti RedBull nelle FP2


Andreas Seidl

Il circuito che abbiamo trovato oggi è molto diverso da quello dell’anno scorso, con un asfalto molto più vicino alla ‘normalità’ in termini di grip. Il nostro obiettivo principale oggi era capire il comportamento degli pneumatici in preparazione delle qualifiche e della gara. Abbiamo fatto due buone sessioni, non abbiamo affrontato grossi problemi e abbiamo raccolto molti dati. Siamo in una buona posizione in termini di preparazione per la gara, ma ovviamente prima abbiamo le qualifiche e le previsioni mostrano che il tempo è inclemente. Sembra che sarà un sabato interessante”.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

Alessia Malacalza

Classe 2000, aspiro a lavorare nel mondo dello sport. Studio Comunicazione d'impresa e relazioni pubbliche a Milano.