F1 | GP Turchia – Qualifiche deludenti per Alfa Romeo, Giovinazzi: “Il passo gara era buono, cercheremo di recuperare”

Qualifiche dal sapore amaro per l’Alfa Romeo, che ha chiuso in diciottesima e diciannovesima posizione. Raikkonen e Giovinazzi sono rimasti delusi dal risultato ottenuto nelle qualifiche del GP di Turchia, ma si dichiarano pronti a rifarsi in gara

gp turchia giovinazzi
Credits: Alfa Romeo Racing

Giovinazzi e Raikkonen scatteranno dalla penultima fila della griglia del GP di Turchia, in seguito alla penalizzazione che dovrà scontare Carlos Sainz, e non nascondono l’amarezza per non essere riusciti ad andare oltre il Q1.

Il commento di Kimi

“Avevamo una buona performance nelle FP3, quindi è un peccato non essere riusciti a superare il Q1. Abbiamo fatto del nostro meglio ma non siamo riusciti a mettere insieme quanto appreso nelle sessioni precedenti. Quando stavo finalmente trovando il grip giusto, verso la fine della sessione, sono rimasto bloccato dietro un’altra macchina. Molti piccoli dettagli sono andati storti. Non ci resta che concentrarci sulla gara. Speriamo che le condizioni variabili del meteo e un po’ di caos all’inizio della gara, ci aiutino a recuperare qualche posizione”.


Leggi anche: F1 | GP Turchia 2021- Velocità massime Qualifiche: il meteo cambia nel pieno della sessione


Anche Antonio Giovinazzi non nasconde l’amarezza provata in seguito il risultato. Tuttavia l’italiano è fiducioso per quanto riguarda il passo gara e le possibilità di recuperare qualche posizione

“Sembravamo essere competitivi in vista delle qualifiche, ma non abbiamo messo insieme il lavoro fatto nei giorni scorsi. Le condizioni erano difficili, alcune parti della pista si stavano asciugando ma altre erano ancora piuttosto bagnate. Ormai è andata ed è tempo di concentrarci sulla gara. Dopotutto si tratta solo delle qualifiche, ciò che conta è la gara e cercheremo di dare il massimo. Il nostro passo gara non era male: se faremo un buon primo giro, potremo dire la nostra”.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

Simona D.

Studentessa di lingue appassionata di motori che spera, un giorno, di poter trasformare la sua passione nella sua professione.