F1 | GP Turchia – Stroll disperato nel team radio post gara: “Ridicolo!”

Un Lance Stroll disperato si sfoga nel team radio al termine di una gara terribile per lui in Turchia, partito dalla pole il pilota della Racing Point è arrivato solamente nono al traguardo.

stroll team radio gp turchia f1 racing point perez leclerc hamilton gomme bagnato pioggia
Twitter Racing Point

Lance Stroll sembrava lanciato verso la vittoria ad inizio gara, ma nella seconda parte di gara è stato messo sotto pressione dal compagno di squadra Sergio Perez e da molti altri piloti, quando ha iniziato a soffrire di graining alle proprie gomme. Stroll a quel punto ha effettuato un secondo pit stop per montare un nuovo set di gomme intermedie, che lo ha costretto a perdere alcune posizioni. A quel punto però non è mai riuscito a ritrovare il passo dei giri precedenti, ed è crollato in nona posizione. Stroll, disperato, si è sfogato in un team radio al termine di una gara terribile per lui: in Turchia partiva in pole ed è arrivato solamente nono.

Lo sfogo via radio

Stroll: “È stato così ridicolo. Cosa diavolo è successo? Non avevo più ritmo.”

Ingegnere di pista:Perez è rimasto fuori con le gomme, non si è fermato.

Stroll: “Lo so, ma abbiamo faticato molto più di lui con quella gomma.

Le parole di Stroll dopo la gara:

Non so cosa sia successo. Non capisco. Avevamo così tanto graining sul primo set di intermedie, abbiamo deciso di rientrare ai box, perdevamo diversi secondi al giro. E non so da dove sia venuto quel graining, è successo all’istante.”

“Abbiamo iniziato la gara con il bagnato e poi ho messo le intermedie ed è stato un disastro. È iniziato il graining, tanto graining, e non avevo più ritmo. Dovremo capire cos’è successo, è stato piuttosto terribile oggi.”


“È frustrante quando sei in testa con 10 secondi di vantaggio e all’improvviso finisci nono. Non capisco come sia possibile. Voglio dire, è colpa del graining, ma dobbiamo capire perché mi ha colpito così tanto più forte rispetto a Perez. Non sono sicuro del perché.”

Il team radio di Lance Stroll in Turchia

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

F1 | Toto Wolff: “Lewis poteva accontentarsi, invece ha voluto vincere e ha fatto la differenza: questa è la sua forza”

stroll team radio leclerc gp turchia f1 racing point perez hamilton gomme bagnato pioggia

Simone Frigerio

Vivo per scrivere, mi nutro di MotoGP e Formula 1