F1 | GP Turchia, Stroll dopo le qualifiche: “Che pole, sono senza parole!”

Prima Pole Position in carriera per il canadese, che sul bagnato brilla come già fece tre anni fa a Monza.

Stroll Pole Position

Forse una delle qualifiche più pazze della storia, che va in archivio con un risultato incredibile. Lance Stroll, pilota Racing Point, conquista la Pole Position per il Gran Premio di Turchia. Non è certo la prima volta che il figlio di Lawrence ha dato prova di saperci fare con la pioggia. Nel 2017 infatti, fu autore di una prestazione eccellente a Monza, dove si aggiudicò la quarta piazza con la Williams. Appena sceso dalla macchina, non ha di certo nascosto le emozioni.

Non ho parole, sono praticamente sotto chock“, ha dichiarato Lance. “Non mi aspettavo affatto di essere qui, prima della qualifica non sembravamo competitivi. Ma ora sono molto contento, ho messo insieme un grande giro e ho dato tutto. Inizialmente con la gomma da bagnato estremo ho avuto problemi, nonostante ciò mi sono continuato a migliorare e non ho mai mollato“.

Non sono stati certo dei mesi semplici per il canadese, che da settembre non sembrava riuscire ad ottenere risultati di rilievo. Questa Pole di sicuro lo ha rivitalizzato.

Nelle ultime settimane, si è parlato molto della condizione fisica e psicologica di Lance Stroll. Il contagio da Covid, il malumore dovuto ai risultati negativi in pista, gli insulti subiti in Portogallo. Acqua passata, ora il ragazzo è tornato finalmente a sorridere: “Dal Mugello, nulla sembrava andare più nel verso giusto. Queste settimane sono state complicatissime per me, ma ora mi sento finalmente meglio. In situazioni come quella di oggi, devi guardare solo davanti a te, perché non hai tempo di girarti a vedere quello che fanno gli altri“.

Insomma, domani, in testa alla griglia, ci sarà un canadese per la prima volta dopo Jacques Villeneuve. E da quella Pole Position, Stroll vorrà sicuramente fare grandi cose.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

F1 | GP Turchia 2020 – Risultati Qualifiche: Prima pole position per Lance Stroll!

Simone Casadei

I sogni bisogna inseguirli da giovani. Quella che ora è solo pura passione, cercherò di trasformarla al più presto nella mia vita, nel mio lavoro.