F1 | GP Ungheria 2021 – Velocità massime Gara: Ocon trionfa in F1

Una gara davvero incredibile quella dell’Ungheria. Il tracciato è diventato una pista da bowling nel primo giro e alla fine Ocon ha avuto la meglio su tutti. Ecco nel dettaglio il grafico delle velocità toccate dai piloti durante la gara. Ungheria 2021 Velocità Gara

Ungheria 2021 Velocità Gara
Analisi delle velocità di punta registrate durante il Gp di Ungheria; Credits: Matteo Quattrocchi x F1inGenerale

Ancora una volta le Mercedes sono oggetto di discussione. L’errore in frenata da parte di Bottas al via del Gp porta aduna serie di contatti che coinvolge entrambe le Red Bull e altre vetture a catena. Perez KO e Max gravemente danneggiato. Anche Stroll sbaglia tutto e centra in pieno Leclerc. Alla ripartenza dalla griglia tutti i piloti effettuano la sosta per cambiare le gomme e mettere le medie; tutti tranne Lewis, unico a schierarsi alla ripartenza. Dal grafico delle velocità emerge chiaramente come i piloti, spesso imbottigliati in lunghi “trenini”, abbiamo toccato tutti velocità analoghe alla speed trap. Kimi si riconferma il più veloce nel punto di rilevazione prima di curva 1 seguito poi da Lewis e Daniel. Ungheria 2021 Velocità Gara

Da notare come tra il primo giro a massimo carico di benzina e pista bagnata e presumibilmente sul finire del Gp e pista asciutta le vetture abbiano guadagnato 80 Km/h sul dritto. Da notare il valore delle Alfa Romeo che sul dritto dimostrano di aver avuto un assetto molto scarico per ottimizzare la velocità; scelta di difesa dato che su questa pista i sorpassi sono molto complicati al di fuori dei tratti di alta velocità. Stessa cosa per Sebastian Vettel che, bloccato in P2, ne aveva sul dritto per attaccare Ocon, ma poi perdeva terreno nei tratti più guidati del tracciato.

Hamilton ha comunque dimostrato che con la superiorità della sua vettura anche i sorpassi più impensabili sono possibili, rimontando fino alla P3 (poi P2 per la squalifica a Seb).

 

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

 

F1 | GP Ungheria 2021 – Analisi post gara Pirelli: Ocon trionfa per la prima volta in F1

mm

Matteo Quattrocchi

Studente presso L’Università degli Studi di Pavia, fotografo sportivo e appassionato di motori da sempre.