F1 | GP Ungheria- Bottas: “Non è stata una sessione semplice, abbiamo il passo gara per ottenere un buon risultato”

Qualifiche sul bagnato in Ungheria con le due Mercedes che hanno conquistato tutta la prima fila. Hamilton è riuscito a conquistare la pole riuscendo a sorpassare Bottas che aveva realizzato la pole provvisoria qualche secondo prima. Sintesi qualifiche.GP Ungheria Bottas

GP Ungheria Bottas
Foto F1.com

Queste sono state le parole di Bottas subito dopo le qualifiche: “È stata una sessione piuttosto frenetica. Per il team c’è stata davvero tanta precisione, un timing perfetto, delle reazioni sempre appropriate alle condizioni e quindi il modo in cui il team ha reagito durante questa sessione ci ha premesso di raggiungere questa doppietta, hanno fatto davvero un ottimo lavoro però anche io e Lewis abbiamo fatto la nostra parte e non è stata una sessione semplice. Era molto facile commettere errori e alla fine tutto si è deciso al giro conclusivo”.



Il finlandese ha continuato parlando di ciò che è successo all’ultimo giro dove tutto si;è deciso: “E’ veramente cruciale essere riusciti a fare l’uno due. Hamilton girando dopo di me è riuscito ad avvantaggiarsi con la pista che si asciugava progressivamente, comunque la doppietta va;molto bene per;tutto il team. Alla fine avevo la sensazione di aver conquistato la pole ma alla fine Lewis Hamilton è riuscito a prevalere.

Da parte mia credo di aver fatto un buon giro ma fino alle ultime due curve mi è sembrato che ci fosse poca aderenza e slittavo parecchio. Tagliando il traguardo ho saputo di essere in pole ma poi mi hanno detto quando Lewis aveva tagliato il traguardo mi aveva battuto. A quel punto ero piuttosto deluso ovviamente e lo sono ancora, ma sono anche contento di;aver potuto fare questa doppietta a Budapest perché la posizione di partenza qui significa molto anche in ottica gara. Il passo gara sembra buono quindi avremo un ottima opportunità domani di ottenere un risultato perfetto. Domani sicuramente sarà una bella battaglia”.

F1 | GP Ungheria – Pole position per Lewis Hamilton: “La pioggia è stata una benedizione”