F1| GP Ungheria- conferenza stampa- Kubica: “Questa è la mia gara di casa”

Nella conferenza stampa del Gran Premio di Ungheria Robert Kubica ha parlato dei nuovi aggiornamenti della Williams e dei punti ottenuti durante l’ultima gara.

fonte @skysport

Robert Kubica ha partecipato alla conferenza stampa del Gran Premio di Ungheria. Nella scorsa gara ha ottenuto il primo punto in campionato per il team.

Robert, c’era certamente un team Williams felice domenica scorsa. Hai ottenuto molti punti nel Campionato del Mondo nella tua carriera – 274 – ma quanto era diverso questo rispetto a quelli guadagnati in precedenza?

Sì, voglio dire, sai, ci sono un po’ di sentimenti contrastanti: è stato bello avere ottenuto questo punto, anche se il modo in cui lo abbiamo guadagnato è stato diverso dal solito. Certo, è stata una gara pazzesca. Siamo riusciti a rimanere in pista, anche se il nostro ritmo era discutibile.  Grazie alla penalizzazione delle Alfa, abbiamo guadagnato due posizioni, quindi sono arrivato decimo”.

“Comunque dobbiamo continuare a lavorare, continuare a spingere e sicuramente questo punto dimostra che i ragazzi stanno facendo un ottimo lavoro”.

Qual è la tua valutazione realistica degli aggiornamenti che il team ha portato a Hockenheim?

Naturalmente è difficile giudicare e confrontare Silverstone con Hockenheim: tracciati completamente diversi con temperatura ambientali differenti, quindi non era facile avere un giudizio chiaro. I nostri ragazzi possono vedere il miglioramento dei dati – ma penso che tutti stiano migliorando.”

Ti piacerebbe scrivere news o approfondimenti sulla F1, MotoGP o qualsiasi altra categoria motoristica?
F1inGenerale è alla ricerca di nuovi editori.Clicca qui per info

Pensi che quest’anno, con la Williams, in questa pista, dove non hai bisogno di tanta potenza, puoi arrivare a punti?

Beh, penso, in realtà, che l’Ungheria non sia mai stata molto fortunata per me. Non ricordo quanti punti ho guadagnato. Penso che la potenza sia l’unica area in cui non ci manca nulla nella nostra auto, quindi la potenza, grazie alla centrale elettrica di Mercedes, è l’area più forte della nostra auto. Questa pista è molto complessa. Penso che ci siano sezioni che richiedono un sacco di grip meccanici e aerodinamici, quindi direi che non è il tipo di pista in cui saremo più vicini alla concorrenza rispetto ad altri”.

Robert, secondo gli organizzatori del Gran Premio d’Ungheria si aspetta circa 35-40.000 sostenitori dalla Polonia per questo fine settimana. Cosa signigica per te avere così tanto tifo polacco?

Sì, di sicuro è la mia gara di casa, in quanto l’Ungheria è la pista più vicina alla Polonia e penso che non sia una sorpresa che ci saranno un sacco di tifosi polacchi qui, il che è sempre bello. Naturalmente vorrei ripagarli per il loro sostegno con una buona prestazione, ma penso che questo sarà abbastanza difficile, guardando la stagione fino ad ora”.

La Red Bull lo scorso fine settimana ha stabilito con 1.88s: quanto sforzo il tuo team mette in un pit stop veloce e pensi che sia possibile farlo ancora più velocemente di 1.88s?

Beh, penso che siamo in buona forma su questo aspetto; la seconda cosa positiva dopo la potenza del motore sono nostri pit stop. Se saremmo giudicati dai nostri pit stop combatteremmo con la Red Bull per il campionato, ma purtroppo loro stanno lottando per vincere le gare, noi stiamo finendo le gare la maggior parte del tempo. Penso che tutti stiano cercando di bilanciare le prestazioni con il rischio”.

Segui la nostra pagina Facebook

F1| GP Ungheria- Conferenza stampa- Kvyat: “Mi sento migliore e lo sto dimostrando con risultati importanti”

Condividi

Lavoro come account in una web agency. Appassionata di Formula 1 e tifosa della Ferrari da quando vidi il Gran Premio di Jerez del 1997.

Disqus Comments Loading...

Articoli Recenti

Formula E | Marrakech E-Prix – Venturi dona la parola a Leclerc e Nato che ci introducono ai rookie test

A seguito dell'E-Prix, Marrakech diventerà luogo di test per le squadre impegnate nel campionato di Formula E. Venturi, che schiererà…

7 ore fa

Formula E | Marrakech E-Prix – Mahindra: “Abbiamo risolto i problemi di inaffidabilità, puntiamo al podio”

Mahindra torna a Marrakech, tracciato dove lo scorso anno ha trionfato Jerome D'Ambrosio. Nella stessa occasione Wehrlein fece la sua…

9 ore fa

Rubrica Fellon | Quello che Sky non ha…

L'immortale De Andrè nel suo capolavoro "Quello che non ho" faceva un elenco di ciò di cui aveva bisogno per…

10 ore fa

Formula E | Marrakech E-Prix – BMW, Sims: “Vorrei ripetere la gara dell’anno scorso ma senza incidente”

Il ricordo del Marrakech E-Prix della scorsa stagione è ancora impresso nella mente di Alexander Sims, protagonista di un contatto…

11 ore fa

F1 | Ferrari pronta a rinnovare Vettel

Mattia Binotto e Sebastian Vettel hanno parlato durante la conferenza stampa tenutasi durante la sessione pomeridiana del primo giorno dei…

11 ore fa

F1 | Sintesi quarta giornata di test al Montmelò

Dopo la pausa tra una settimana e l'altra, le F1 tornano in pista per la quarta giornata di test. Ecco…

12 ore fa

Questo sito si serve dei cookie di per l'erogazione dei servizi, la personalizzazione degli annunci e l'analisi del traffico.