F1 | GP Ungheria – Leclerc: “L’Hungaroring è tra le piste più tecniche presenti nel calendario”

Charles Leclerc ha voglia di riscattarsi dopo la delusione dell’ultima gara ad Hockenheim, finita anzitempo a causa di un’uscita di pista all’ultima curva. GP Ungheria Leclerc

Foto: Scuderia Ferrari

C’è voglia di tornare a sorridere per Charles Leclerc. Un ottimo stint con le Intermedie dopo il sabato sfortunato, aveva portato Leclerc a ridosso di Hamilton, Bottas e Verstappen dopo solo un terzo di gara, superati poi ai box approfittando di una Virtual Safety Car. GP Ungheria Leclerc

Dopo il ritiro in Germania, il 21enne ha intenzione di voltare pagina con un bel risultato, magari con la prima vittoria stagionale. Il monegasco analizza il tracciato ungherese, definendolo tecnico con delle somiglianze alle piste di kart. “La pista dell’Hungaroring è di sicuro una delle più tecniche presenti nel calendario. Per certi aspetti mi ricorda un tracciato di kart: una curva è seguita da un’altra quasi senza interruzione e al pilota spesso non rimane nemmeno il tempo di pensare. Su questa pista si può dire che non esistano parti nelle quali ci si può rilassare, tanto è frenetica. A me personalmente piace, perché essere competitivi qui non è mai facile. In qualifica, in particolare, avere un giro perfetto è sempre molto complesso perché bisogna spingere, ma ricordarsi anche di prendersi cura delle gomme così da poterle sfruttare anche nella parte finale”.

L’Hungaroring non è assolutamente un tracciato nuovo al #16 della Ferrari; l’unico piazzamento a podio risale però al lontano 2016 in GP3, quando Leclerc colse il terzo posto in Gara 2.

Ti piacerebbe scrivere news o approfondimenti sulla F1, MotoGP o qualsiasi altra categoria motoristica?
F1inGenerale è alla ricerca di nuovi editori.Clicca qui per info

Leclerc nel 2017 ha anche preso parte ai test di metà stagione proprio in Ungheria con la Ferrari, salendo sulla SF70-H in entrambi i giorni di test.

L’anno scorso, alla prima in F1 all’Hungaroring, la stella cresciuta nella Ferrari Driver Academy non ha completato nemmeno un giro in gara, a causa di un contatto con una Force India in partenza che gli ha causato la rottura di una sospensione.

Seguici su Telegram, Facebook, Instagram, Twitter.

F1 | Statistiche GP Ungheria – Hamilton e McLaren i più vincenti all’Hungaroring

Condividi

Classe 2005, vivo a Napoli dove frequento il liceo linguistico. Adoro qualsiasi cosa abbia quattro ruote e spero di trasformare la mia passione in lavoro.

Disqus Comments Loading...

Articoli Recenti

Formula E | Marrakech E-Prix – Venturi dona la parola a Leclerc e Nato che ci introducono ai rookie test

A seguito dell'E-Prix, Marrakech diventerà luogo di test per le squadre impegnate nel campionato di Formula E. Venturi, che schiererà…

7 ore fa

Formula E | Marrakech E-Prix – Mahindra: “Abbiamo risolto i problemi di inaffidabilità, puntiamo al podio”

Mahindra torna a Marrakech, tracciato dove lo scorso anno ha trionfato Jerome D'Ambrosio. Nella stessa occasione Wehrlein fece la sua…

8 ore fa

Rubrica Fellon | Quello che Sky non ha…

L'immortale De Andrè nel suo capolavoro "Quello che non ho" faceva un elenco di ciò di cui aveva bisogno per…

10 ore fa

Formula E | Marrakech E-Prix – BMW, Sims: “Vorrei ripetere la gara dell’anno scorso ma senza incidente”

Il ricordo del Marrakech E-Prix della scorsa stagione è ancora impresso nella mente di Alexander Sims, protagonista di un contatto…

10 ore fa

F1 | Ferrari pronta a rinnovare Vettel

Mattia Binotto e Sebastian Vettel hanno parlato durante la conferenza stampa tenutasi durante la sessione pomeridiana del primo giorno dei…

11 ore fa

F1 | Sintesi quarta giornata di test al Montmelò

Dopo la pausa tra una settimana e l'altra, le F1 tornano in pista per la quarta giornata di test. Ecco…

12 ore fa

Questo sito si serve dei cookie di per l'erogazione dei servizi, la personalizzazione degli annunci e l'analisi del traffico.