F1 | GP Ungheria-Mercedes, Wolff: “Decisione giusta quella di non fare pitstop a Hamilton prima della ripartenza”

Toto Wolff crede che sia stata “la decisione giusta al 100%” per Lewis Hamilton di scegliere la ripartenza da fermo in Ungheria e non fare pitstop per le gomme slick.

Wolff pitstop Hamilton
Foto: planetf1

Toto Wolff crede che sia stata “la decisione giusta al 100%” per Lewis Hamilton di scegliere la ripartenza da fermo in Ungheria e non fare pitstop per le gomme slick.
Gli acquazzoni che hanno preceduto lo spegnimento dei motori hanno fatto sì che i piloti iniziassero la gara con gomme intermedie. Ma la pista si è asciugata durante la bandiera rossa dopo gli scontri alla curva 1. Mentre i gli altri han lasciato la pit lane sulle intermedie, la pista si è asciugata così rapidamente che 14 delle 15 vetture sono entrate immediatamente ai box per montare gomme slick. Hamilton è stato l’unico in griglia quando le luci si sono spente. Hamilton si è poi fermato ai box alla fine del giro per le slick, facendolo scivolare all’ultimo posto.


Leggi anche

F1 | GP Ungheria-Hamilton portato dai medici: problemi di disidratazione per il britannico


Il commento di Wolff

Wolff ha spiegato che ripartire dalla griglia era la scelta giusta. Ciò in quanto sarebbe arretrato di alcune posizioni a causa del numero di auto che passava dalla pit lane. “Penso sia stata al 100% la decisione giusta, e lo sostengo”, ha detto Wolff. “Alla fine, devi giudicare velocemente se è abbastanza asciutto o meno. Ho pensato che in un giro non si sarebbe potuto asciugare il manto come ha poi fatto. Ma la decisione è stata giusta. Abbiamo calcolato che sarebbe uscito sesto con il treno di auto che andavano ai box”.

Scelta giusta e coraggiosa

Wolff ha negato che la scelta di stare fuori possa essere considerata un errore da parte della Mercedes. Sottolineando che è sicuro al “100%” della decisione e che Hamilton avrebbe potuto vincere la gara a prescindere. Questo se non avesse perso così tanto tempo dietro Fernando Alonso. “Avremmo potuto vincere oggi”, ha detto Wolff. “Abbiamo perso molto tempo dietro a Fernando, e questo ha fatto vincere a Esteban la gara, e questo è un bene”.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

Alessia Malacalza

Classe 2000, aspiro a lavorare nel mondo dello sport. Studio Comunicazione d'impresa e relazioni pubbliche a Milano.