F1 | GP Ungheria – Le Racing Point in seconda fila: “Il frutto di un enorme lavoro del team”

Ottima prestazione in qualifica per le due Racing Point con le due monoposto in seconda fila: P3 per Stroll e P4 per Perez. Ungheria Qualifiche Racing Point

Ungheria Qualifiche Racing Point
Foto: Racing Point Twitter

Le due pantere rosa convincono con una prestazione veramente considerevole: una seconda fila monopolizzata dalla Racing Point, dietro solo alle due Mercedes. Ungheria Qualifiche Racing Point
Ottimo lavoro da parte di entrambi i piloti. Solida prestazione di Lance Stroll (P3), che si è dimostrato in forma per tutta la durata delle qualifiche. Buono anche il risultato di Sergio Perez (P4), che commette un piccolo errore nel primo giro del Q3, vedendo il suo primo tentativo annullato per aver superato i limiti della pista.
Entrambi i piloti, inoltre, hanno superato il Q2 con gomme medie e potranno sfruttare questa occasione per le strategie domani in gara.

Segio Perez – P4: 1’14”545

“Una seconda fila è un ottimo risultato per tutto il team. Sono contento della quarta piazza, ma ho avuto l’impressione di poter fare meglio e che avrei potuto fare un giro più pulito in Q3″.

“La cosa importante è mantenere questo stato di forma per tutto weekend e abbiamo mostrato di avere un ottimo passo in ogni sessione. Se riusciamo a mantenerlo domani possiamo puntare a un gran risultato”.

“Poter iniziare la gara con le gomme medie è quello che volevamo ed è stato magnifico avere la velocità per poterlo fare. Speriamo che paghi nella gara di domani”.

Lance Stroll – P3: 1’14”377

“Sono molto contento del risultato di oggi: l’auto è andata forte in tutte le qualifiche e abbiamo avuto ottime prestazioni tutto il weekend”.
“Avevamo un buon passo, quindi oggi si trattava di mettere tutto insieme nelle qualifiche e con un ottimo lavoro di tutto il team abbiamo raggiunto questo risultato”.

“È stato un azzardo cercare di passare il taglio del Q2 con le gomme medie, ma ha funzionato”.
“Siamo in una buona posizione per portare a casa molti punti domani”.

Otmar Szafnauer – CEO e Team Principal

“Il risultato delle qualifiche di oggi è frutto di un enorme lavoro del team ed è fantastico avere due vetture in seconda fila. Sapevamo di avere il passo, ma è stato gratificante mettere a segno la prestazione quando contava”.

“Sono contento di come abbiamo approcciato la sessione e abbiamo passato il taglio del Q2 con gomme medie, una decisione che ci apre più opportunità nelle strategie di domani. Ovviamente è solo sabato, e domani è il giorno che conta davvero, ma ci siamo messi nella posizione di poter fare una buona gara domani”.

Seguici su Instagram!

F1 | Qualifiche, Toto Wolff: “Contento che le Racing Point occupino la seconda fila”