F1 | GP Ungheria – Racing Point, Stroll: “Il podio era molto vicino”

Il GP di Ungheria si è concluso alla grande per la Racing Point, con il quarto posto di Lance Stroll e il settimo di Sergio Perez. La scuderia ora però punta più in alto: prossimo obiettivo il podio.

lance stroll racing point f1 perez ungheria 2020 mercedes 2019
Twitter Lance Stroll

Il Gran Premio di Ungheria si è concluso con un ottimo risultato per la Racing Point, grazie al quarto posto di Lance Stroll e al settimo di Sergio Perez. La scuderia ora però punta più in alto: prossimo obiettivo il podio.

Lance Stroll:

“Sono davvero contento del quarto posto finale. È un buon risultato e devo ringraziare il team per l’ottimo lavoro svolto oggi, e per tutto il corso del weekend. È stato divertente combattere con Max all’inizio della gara, ed essere in seconda posizione in condizioni difficili.”

“In realtà siamo finiti per fare una gara piuttosto in solitaria per il quarto posto; ma la cosa più importante è che siamo stati in grado di ottenere un buon numero di punti per la squadra, e così ha fatto Checo.”

“È stata una gara molto complessa e non vedo l’ora di rivederla e imparare cosa possiamo migliorare per le gare a venire. Abbiamo disputato tre gare adesso e siamo sembrati forti in tutte e tre.”

“Penso che il podio fosse vicino oggi, perché eravamo in una grande battaglia con Bottas e forse avremmo potuto fare le cose in modo diverso; ma è sempre facile dirlo dopo la gara. “Questo sono le corse e dobbiamo essere contenti del quarto posto.”

Sergio Perez:

È stato un peccato per la mia partenza. Ho raccolto molto sporco nella prima fase e questo ci è costato molte posizioni. È sempre difficile recuperare all’Hungaroring, ma abbiamo fatto del nostro meglio e ho avuto delle belle battaglie.”

“Ho avuto anche alcune avventure in pista e sono andato largo, sull’asciutto, e sono stato fortunato a non toccare il muro. Quando ho avuto un po ‘di aria pulita, ho potuto mostrare il ritmo della macchina, ma il tempo che ho perso al primo giro ci è costato molto. La cosa più importante è che abbiamo segnato più punti per la squadra, e ora siamo appena dietro il terzo posto nel campionato costruttori”.

F1 | GP Ungheria: Haas penalizzata dai commissari per il pit-stop prima della partenza

Simone Frigerio

Vivo per scrivere, mi nutro di MotoGP e Formula 1