F1 | GP Ungheria – Verstappen: “Una domenica frustrante”

Per Red Bull, Il GP di Ungheria è stato caratterizzato da prestazioni altalenanti. Dopo ottime sessioni di prove libere e una qualifica molto al di sotto delle aspettative, la domenica di gara ha visto il team diviso fra la clamorosa rimonta di Daniel Ricciardo e il tragico ritiro di Max Verstappen. GP Ungheria Verstappen

GP Ungheria Verstappen
Red Bull Content Pool/Getty Images

Partito in settima posizione e subito protagonista dei sorpassi su Carlos Sainz e Pierre Gasly, il giovane pilota si ferma dopo appena cinque giri per un problema alla MGU-K. La sua reazione, chiaramente molto delusa, è forse comprensibile, alla luce delle deludenti prestazioni in termini di affidabilità della Power Unit Renault.


Il commento post-gara

Nelle interviste dopo la gara, Verstappen evidenzia le sue preoccupazioni per i futuri appuntamenti in calendario e la sua delusione per i preziosi punti persi a Budapest:

“Non è andata come previsto. Dopo tutto l’impegno profuso per essere in una buona posizione, è molto frustrante doversi fermare per problemi di affidabilità. Un vero peccato non solo per i punti persi ma anche per i miei sostenitori. Avremmo potuto lottare con il gruppo di testa, ma non ce l’abbiamo fatta. Non so ancora se questo comporterà penalità per [il cambio di] power unit a Spa, ne devo discutere con la squadra. Per adesso, non ho una gran voglia di andare in vacanza: non è questo il modo in cui volevo concludere la prima parte della stagione.”


L’olandese è stato vittima del quarto ritiro stagionale: un numero decisamente alto per la scuderia, soprattutto se sommato ai ritiri subiti dal suo compagno di squadra. La lunga collaborazione con Renault, in ogni caso, è già destinata a concludersi a fine stagione, con il passaggio di fornitura a Honda. Il clima è sicuramente teso nel paddock, e lo stesso Verstappen ammette di trovare questa situazione “difficile da accettare”. Per saperne di più sul futuro di Red Bull per questo campionato, non ci resta che aspettare l’appuntamento a Spa.

F1 | Amministrazione controllata per Force India: i retroscena della vicenda

mm

Aurora Dell'Agli

Classe 1997, studentessa di Giurisprudenza, blogger su @theracingchick. Ho un occhio di riguardo per Endurance, competizioni GT, Formula 1 e Formula E.