F1 | GP Ungheria: weekend da dimenticare per Alpha Tauri

Fra difficoltà in libere e qualifiche e una gara in sordina, Alpha Tauri non vede l’ora di archiviare il weekend del GP di Ungheria. Pierre Gasly si ritira nonostante la power unit fresca, e il compagno di squadra Daniil Kvyat manca la zona punti.

GP Ungheria Alpha Tauri

“Credevo nella zona punti” GP Ungheria Alpha Tauri

Sono amare le parole di Daniil Kvyat, che ha tagliato il traguardo in dodicesima posizione senza ancora aver trovato il feeling giusto con la vettura.

Ero soddisfatto del mio passo gara. Già dal primo giro ho superato alcune vetture e ho anche fatto un’ottima chiamata per passare alle gomme slick nel momento giusto. Dopo i pit-stop però mi sono ritrovato alle spalle di vetture che avevo già superato nei primi giri. Ho bisogno di rivedere la gara per poterla comprendere meglio, perché credevo ci fosse la possibilità di chiudere in zona punti e tagliare il traguardo in P12 non è soddisfacente. Sto ancora lavorando con i miei ingegneri per capire meglio la macchina e nelle ultime tre gare abbiamo imparato molto. Ogni giro è importante. Proveremo diverse soluzioni per adattare un po’ di più la vettura al mio stile di guida già da Silverstone”.

F1 | GP Ungheria, Pierre Gasly in esclusiva: “Ferrari tornerà competitiva”

“Siamo stati sfortunati”

Ancora più deluso è forse Pierre Gasly, colpito da una serie di inconvenienti che non gli hanno dato pace per tutto il weekend.

È stato un weekend molto difficile per noi. Per qualche motivo abbiamo faticato per tutto il tempo con problemi di varia natura. Oggi ne abbiamo avuto uno alla trasmissione: fin dall’inizio della gara ho avuto noie nei cambi di marcia. Abbiamo cercato di risolvere tutto direttamente in pista, ma non ci è stato possibile, e dunque ci siamo dovuti ritirare. È un vero peccatoma siamo stati sfortunati questo fine settimana. Adesso abbiamo qualche giorno per prepararci alla gara di Silverstone, dove spero potrò contare su un weekend migliore”.

Non perderti nessun aggiornamento dal mondo del motorsport iscrivendoti al nostro canale Telegram.


 

mm

Aurora Dell'Agli

Classe 1997, studentessa di Giurisprudenza, blogger su @theracingchick. Ho un occhio di riguardo per Endurance, competizioni GT, Formula 1 e Formula E.