F1 | GP USA 2021- Velocità massime Gara: quanta velocità per Mercedes, ma non è bastato

La Red Bull conquista di forza e strategia una pista di dominio Mercedes. Ecco nel dettaglio il grafico delle velocità raggiunte dai piloti.  USA 2021 Velocità Gara

USA 2021 Velocità Gara
Analisi delle velocità di punta registrate durante il GP degli USA; Credits: Matteo Quattrocchi x F1inGenerale

Una gara che si annunciava decisamente combattuta sin dalle prime fasi e così e stato. Dopo un’ottima partenza, Hamilton ha subito strappato la P1 a Max partito non al meglio. Da qui è iniziato un lavoro di strategia e guida semplicemente impeccabile da parte dell’olandese e dei suoi ingeneri al. muretto dei box. Vedendo i valori alla SPEED TRAP è facile capire come siano riusciti nell’impresa di vincere una gara così tesa. 324,2 km/h di massima hanno permesso all’olandese di sopravanzare con le scie la vettura di Lewis che subisce un doppio super undercut. L’inglese, veloce in rettilineo non può nulla contro i diretti rivali. Per lui 321,1 km/h di punta. sebbene l’ottimo passo avuto, ma vittima del deficit di mescole dure, Perez è costretto a montare una gomma meno prestazionale e privarlo di molte scie ; questo lo porta a finire in fondo al nostro grafico dei piloti più veloci. solo 312,3 km/h.  USA 2021 Velocità Gara

Molto bene i due piloti Ferrari che lottano e dimostrano una vettura fase di  in costante crescita:  USA 2021 Velocità Gara

331,7 km/h per lo spagnolo della rossa e 322,9 km/h per il monegasco amatissimo in Italia. La soddisfazione è ovviamente di tutto il team che vendendo i progressi e riscontandoli anche nei dati in and out dalla pista può puntare con ottimismo al 2022.

velocissimo più di ogni altro pilota in pista Stroll con la sua Aston Martin che raggiunge addirittura i 343,8 km/h con quasi 13 km/h di differenza con il compagno Vettel. anche Russell e Kimi superano il muro dei 330 km/h toccando rispettivamente i 331,5 km/h e i 331,0 km/h.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

F1 | GP USA 2021 – Analisi post gara Pirelli: Red Bull sbaraglia Mercedes

mm

Matteo Quattrocchi

Studente presso L’Università degli Studi di Pavia, fotografo sportivo e appassionato di motori da sempre.