F1 | GP USA – Anteprima Aston Martin, Vettel: “Ad Austin vogliamo riprenderci. La lotta è così serrata che è molto facile perdere punti”

Aston Martin arriva al GP degli USA dopo una tappa a due facce. Stroll è riuscito a conquistare punti mentre l’azzardo tentato con Vettel non ha ripagato.

Aston Martin - Sebastian Vettel
Foto: Aston Martin Twitter

Il GP degli USA torna in calendario dopo un anno di stop e in casa Aston Martin non vedono l’ora di scoprire cosa il tracciato americano gli riserva. Negli ultimi Gran Premi l’AMR21 è sembrata ancora meno competitiva rispetto ai rivali. Solo 3 gli arrivi a punti nelle ultime 5 tappe con 18 punti conquistati. AlphaTauri ne ha ottenuti 28 mentre Alpine 30.  Il team di Faenza, 6° in classifica, è lontano 31 punti e appare sempre più irraggiungibile con il 7° posto per il team inglese quasi assicurato. Storicamente la tappa americana non ha mai sorriso al team, né quando era Racing Point né quando era Force India. Il miglior risultato di squadra è infatti il 6° posto di Ocon e l’8° di Pérez nel 2017.


Leggi anche: F1 | Mick Schumacher attira l’attenzione di Williams: “Merita una monoposto migliore”


Sebastian Vettel:

Ad Austin vogliamo riprenderci. Come abbiamo visto nelle ultime gare, abbiamo il passo per lottare a metà classifica ma la lotta è così serrata che è molto facile perdere punti. Questo circuito mette davvero alla prova l’assetto della macchina, quindi la chiave è massimizzare le prove e basarsi su di esse per qualifica e gara”.

Lance Stroll:

“Adoro correre ad Austin, ed è fantastico poter passare un po’ di tempo a casa in Canada per ricaricarsi in vista del Gran Premio. È una gara cruciale per la squadra e daremo tutto alla ricerca di più punti. È una pista impegnativa, con il primo settore che è scorrevole in contrasto con il settore finale che richiede precisione, rendendo abbastanza facile andare largo. Spingeremo al massimo per trovare il limite in vista di domenica”.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

 

mm

Giada Di Somma

Appassionata di motori da sempre. Studio comunicazione a Roma e spero di poter rendere la mia passione un lavoro.