F1 | GP USA, anteprima – In Renault persiste la positività: “Il COTA è uno dei circuiti più stimolanti per un pilota”

Con la ritrovata competitività della Renault in Messico che ha permesso ad entrambe le monoposto di terminare la gara in zona punti, Daniel Ricciardo e Nico Hulkenberg si approcciano al gran premio degli Stati Uniti con positività. I piloti elogiano il tracciato texano come uno dei migliori presenti sul calendario, capace di offrire delle esaltanti sfide ai piloti stessi insieme alle proprie squadre ed uno spettacolo degno di nota agli appassionati. gp usa anteprima renault

gp usa anteprima renault
Foto Renault F1

In Messico, la ritrovata competitività della Renault ha permesso l’entrata in zona punti di entrambe le monoposto. Ed grazie a questi risultati che l’intera squadra si approccia con positività al gran premio degli Stati Uniti, nonostante la pesante squalifica ricevuta in Giappone e i continui dubbi alimentati dalle altre squadre. gp usa anteprima renault

Daniel Ricciardo e Nico Hulkenberg, travolti dall’energia entusiasta di Austin, elogiano il tracciato del Texas come uno dei migliori progettati da Tilke e presenti sul calendario attuale. La pista, con il suo particolare layout che ricorda alcuni punti di altre piste storiche, è in grado di offrire sfide esaltanti ai piloti stessi i quali insieme ai team dovranno trovare il giusto compromesso di set-up ed uno spettacolo degno di nota a tutti gli appassionati.

Daniel Ricciardo gp usa anteprima renault

Adoro gli Stati Uniti e la città di Austin. Trascorro molto tempo a Los Angeles e mi piace molto l’atmosfera americana. Austin è uno dei momenti salienti dell’anno, per me. Lo spettacolo delle corse è fantastico, l’atmosfera nel paddock e nella stessa Austin è sempre buona, quindi è molto divertente partecipare. Quest’anno è davvero emozionante prendere parte al Fan Festival di Los Angeles su Hollywood Boulevard. Guidare un’auto di Formula 1 sarà davvero bello, quindi non vedo l’ora di fare spettacolo e qualche donuts lì!”

Il Circuito delle Americhe è uno dei migliori circuiti a cui andiamo sul calendario. Mi piace che sia veloce e porti alcune sfide interessanti, in particolare quel destra, sinistra, destra nel settore uno, che si snoda su per la collina. Ci sono anche opportunità di sorpasso dappertutto, quindi parecchi nel mirino per “inviarne uno” il giorno della gara. Abbiamo perso su Checo (Perez, ndr) in Messico, quindi c’è una motivazione in più per “incollarli” questo fine settimana. La natura fluente permette anche battaglie ravvicinate ed è per questo che è sempre una gara divertente.”

Il settimo posto (in Messico, ndr) era lì da prendere, è scappato, ma mireremo a qualcosa di più questo fine settimana ad Austin. È importante mantenere la positività all’interno del team e i risultati seguiranno. Stiamo andando avanti con tutti gli occhi su un certo successo texano. Andiamo!”

Nico Hulkenberg

Austin ha un’atmosfera davvero fantastica, quindi è sempre divertente andare in Texas per questa gara. È un grande evento, c’è sempre molto da fare, quindi è divertente per noi piloti, il team e anche i fan. Mi piace il cibo e gli Stati Uniti sono bravi in questo. È una rapida inversione di tendenza dal Messico, ma è abbastanza bello mantenere questo ritmo e tornare subito alle corse.”

Siamo tutti annoiati senza i nostri sport preferiti, ma solo collaborando ANDRÀ TUTTO BENE.
Se non è indispensabile, RESTA A CASA!

In termini di circuito, è uno dei più stimolanti e divertenti per un pilota. Si potrebbe dire che ha somiglianze con luoghi come Silverstone o Suzuka; piste di guida estreme dove ci sono rapidi cambi di direzione, curve coraggiose e poco spazio per gli errori. È un circuito molto ben progettato.”

“Ha un grande flusso dove devi entrare nel ritmo. Scorre ad alta velocità ed è quello che amo in una moderna vettura di Formula 1. L’equilibrio è importante e si tratta di trovare un compromesso tra le curve da medie a alte velocità e anche i due lunghi rettilinei. Ci siamo goduti un ottimo risultato di squadra lì l’anno scorso, è stato un weekend davvero memorabile, che desideriamo ripetere.”

 

Seguici su Instagram!

F1 | GP Messico, Renault torna a punti: “Una settimana difficile, ma ci siamo raggruppati”

Mariangela Picillo

Studentessa di ingegneria meccanica. Da grande vorrei fare del motorsport la mia vita quotidiana.