F1 | GP USA – Anteprima Red Bull, Verstappen: “Sarà una battaglia, ma siamo competitivi”

La Red Bull arriva al GP degli USA dopo un buon podio in Turchia e la speranza di mantenere il vantaggio nel Mondiale piloti con Verstappen

USA Red Bull
Foto: Red Bull Racing

La Turchia ha regalato un doppio podio alla Red Bull che, nel GP degli USA, vorrebbe riuscire a ripetersi. La pista statunitense è da sempre un feudo Mercedes, ma in casa Red Bull sono sicuri che potranno lottare anche questo Weekend.

Verstappen in Turchia è riuscito a tornare in testa al mondiale, guadagnando otto punti su Hamilton, e portandosi a più sei nella classifica mondiale.

Dall’altro lato dei box, Perez ha vissuto un buon weekend in Turchia e non vede l’ora di gareggiare in quella che per lui è una seconda gara di casa.


Leggi anche: F1 | GP USA- Le previsioni meteo a Austin, in Texas


Le parole di Verstappen

“Sarà bello tornare in America. Siamo concentrati sul fare il meglio che possiamo e cercare sempre di vincere la gara e questo non sarà diverso ad Austin. Sarà un’altra battaglia serrata questo fine settimana.”

Abbiamo una macchina molto competitiva ma devi confrontarla con la Mercedes e questo è sempre il grande punto interrogativo in ogni gara di questa stagione. Speriamo di poterli combattere questo fine settimana e mantenere il comando in campionato“, Verstappen è pronto a combattere con Mercedes.

L’olandese conclude elogiando il circuito americano: “Il layout della pista al COTA è davvero fantastico, la superficie è irregolare e questo aggiunge eccitazione alla gara. Il primo settore è molto piacevole, con molte curve veloci, soprattutto in qualifica quando si usa poco carburante. Nel secondo settore e all’inizio del terzo, ci sono molte linee diverse che puoi prendere; quindi, questa pista normalmente crea molta azione e sorpassi.”

Le parole di Perez

Le aspettative di Perez per il weekend: “Sappiamo che dobbiamo massimizzare ogni occasione. Penso che la Mercedes sia stata molto forte nelle ultime quattro o cinque gare e non siamo stati in grado di eguagliarle per velocità, ma credo che Austin e il Messico saranno buone piste per noi.”

Ha poi aggiunto Perez: “Questa è una gara importante per noi e sono davvero gasato, così come tutto il Team. Spero di poter salire di nuovo sul podio ad Austin.”

Il messicano ha concluso parlando dello show run che a effettuato a Dallas: “Quando teniamo eventi come lo show run ci fa capire quanto noi, come Red Bull Racing Honda, siamo importanti per le persone e quanto il nostro sport significhi per loro. Così tanti messicani e latini sono venuti a trovarmi e ho adorato il loro supporto. Austin mi sembra una seconda gara di casa perché sono sempre stato accolto così calorosamente qui, adoro venire negli Stati Uniti.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter