F1 | Gp USA – Bottas: “L’inizio della gara sarà interessante dato che Raikkonen avrà le UltraSoft”

Ennesima pole position per Lewis Hamilton che in America cerca di raggiungere il 5 titolo mondiale sulla sua Mercedes. Quarto tempo realizzato da Valtteri Bottas, che partirà in terza posizione, alle spalle di Raikkonen, poiché Vettel, che ha realizzato il secondo tempo, verrà retrocesso di tre caselle sulla griglia di partenza. GP USA Bottas

GP USA Bottas
mercedesamgf1.com

“È stata una sessione piuttosto semplice sino al secondo run della Q3.” Ha dichiarato a fine qualifiche Bottas. “Tutti sono migliorati in maniera significativa nel corso della seconda uscita, ma mi è mancato un po’ di grip extra. Probabilmente non ho trovato la finestra ottimale dell’utilizzo degli pneumatici. La terza non è una brutta posizione di partenza, e;il mio obiettivo sarà quello di superare Kimi, per ottenere il massimo dei punti per la squadra. L’inizio della gara sarà interessante, dato che Raikkonen avrà le UltraSoft, mentre io e Lewis le SuperSoft“.

Ha continuato parlando sui dubbi per le mescole da utilizzare, dato che la pioggia ha impedito ai team di trarre dati dalle sessioni di prove libere: “Penso che ogni squadra entrerà in campo domenica con un;certo numero di punti interrogativi, dal momento che non siamo riusciti a fare molti long run, quindi abbiamo solo informazioni limitate sulle gomme, non vedo l’ora che arrivi domani per scoprire cosa succederà.”

Ha parlato anche il team Manager Toto Wolff a fine qualifiche:;“E’ stata una sessione davvero intensa, ma questo è il tipo di battaglia su cui lo sport dovrebbe concentrarsi. La Ferrari ha avuto un’incredibile velocità in rettilineo finora questo fine settimana e ha portato a termine le qualifiche, dove;ci aspettavamo di avere una lotta molto dura tra le mani. Ed è così che Lewis, ha tirato fuori qualcosa in più per l’ennesima volta, riuscendo a realizzare la pole position. Siamo felici di essere nelle prime due file con Lewis e Valtteri – ma all’inizio avremo uno svantaggio di gomme per colpa di Kimi, e;avremo bisogno di un buon primo giro per mantenere le posizioni.”

Ha continuato dicendo: “Domani non si tratta del campionato del mondo, si tratta di massimizzare il potenziale del nostro pacchetto e offrire le migliori prestazioni possibili e, auspicabilmente, potremmo fare un altro passo in avanti verso il nostro obiettivo”.

Il Monitor dei Tempi – GP Usa [Sabato] – Ferrari prova a reagire d’orgoglio!

F1 | Gp USA – Bottas: “L’inizio della gara sarà interessante dato che Raikkonen avrà le UltraSoft”
Lascia un voto