F1 | GP USA – Bottas: “Per fortuna nessuno ha migliorato”

Valtteri Bottas conquista la pole position del GP degli Stati Uniti. Per il finlandese è la partenza dal palo n.11 in carriera.

Sintesi qualifica.

Valtteri Bottas - GP USA - Mercedes
Foto: Mercedes AMG F1 Twitter

Valtteri Bottas, un po’ a sorpresa, conquista la pole position sul Circuito delle Americhe. Il n.77 ha fatto registrare anche il nuovo giro record con il tempo di 1:32.029. Il pilota finlandese avrà al suo fianco Sebastian Vettel che per soli 0.012 millesimi non è riuscito a beffare l’alfiere Mercedes. Con questo risultato il finnico interrompe la scia delle 6 pole consecutive della Scuderia Ferrari e riporta la Mercedes a scattare dalla prima casella dopo il Gran Premio di Germania. Per Bottas questa è la 5° partenza dal palo in stagione, una in più rispetto a Hamilton e due in meno a Leclerc, e la n.12 in carriera. Per il pilota originario di Nastola questo è un risultato molto importante anche grazie alla quinta posizione di Hamilton. Infatti così facendo Bottas potrebbe provare a tenere ancora viva la lotta mondiale che vede comunque favorito il n.44 al quale basterebbe un ottavo posto per laurearsi sei volte campione del mondo.

mercedes prove libere venerdì
Foto: Mercedes AMG F1

Le parole di Valtteri Bottas dopo la qualifica del GP degli USA:

“Sono molto contento, quello all’inizio del Q3 è stato un buon giro. Su una pista come questa il feeling aumenta giro dopo giro e ieri è stato complicato visto che tante cose non sembravano giuste nella mia macchina. Non abbiamo ben capito il motivo per cui questa mattina invece ha iniziato a funzionare meglio. Abbiamo sistemato un po’ tutti i dettagli e siamo riusciti a concentrarci sulle qualifiche mettendo insieme il giro. Riuscire a fare il meglio è una bellissima sensazione. Verso la fine c’era meno aderenza, nel terzo settore ho perso qualche decimo. Per fortuna nessuno ha migliorato alla fine, me compreso, ma va bene così.”


Seguici su Instagram e Twitter!

F1 | GP USA – Qualifiche, Vettel: “contento, ma siamo concentrati su una lunga gara”

mm

Giada Di Somma

Ragazza appassionata di motorsport fin da bambina. Autrice su F1 in Generale e blogger su Instagram (_SV_05_).