F1| GP USA – Pole position per Hamilton: “Eravamo tutti molto vicini”

Pole position n°81 per Lewis Hamilton, che riesce a piazzare la sua W09 davanti a Vettel (+0.060) e Raikkonen (+0.070). Il tedesco tuttavia scatterà dalla 5° posizione in seguito alla penalità subita nel corso delle prove libere. hamilton pole position usa 

hamilton pole position usa
foto: motorbox.com

Dopo tre Gran Premi nettamente sottotono, le rosse sono finalmente tornate a lottare per la pole position, ritrovando lo stato di forma smarrito nella trasferta asiatica. Tuttavia ciò non è bastato per arrestare Lewis Hamilton, che nulla concede al proprio avversario, nemmeno una prima posizione “morale” vista la penalità che Vettel avrebbe dovuto scontare in ogni caso.

Intervistato a caldo al termine del Q3, l’inglese ha raccontato così le proprie qualifiche:

eravamo tutti molti vicini, non sapevo precisamente quanto, ma alla fine lo eravamo molto e sapevo che nell’ultimo tentativo ci volesse un giro davvero solido. Il primo è stato discreto ma non abbastanza buono, il secondo è stato quel pochino meglio che ci ha permesso di fare la pole. Però credo si potesse fare qualcosa di meglio, anche se nel secondo giro ho fatto meglio rispetto alle altre gare e ne sono felice”

La pista era un po’ green all’inizio, si è gommata pian piano e in ogni sessione siamo andati più veloci. Questa pista è incredibile e il vento in faccia alle “esse” è una sensazione fantastica. Il pubblico poi qui è grandioso. Speriamo che domani sia bel tempo per chi sta sugli spalti e che ci sia spettacolo.”



Per come si è configurata la griglia di partenza, Hamilton ha la grande chance di chiudere già domani la lotta per il titolo mondiale con tre gare di anticipo. Dovrà tuttavia vedersela con Raikkonen: il finlandese, unico dei top a scattare con gomme UltraSoft, avrà la grande opportunità di superare l’inglese al via grazie al miglior spunto che garantisce la mescola più morbida.

E sicuramente Raikkonen brama un’ultima vittoria, con la rossa, prima del passaggio alla sorella minore Alfa-Sauber.

F1 | GP USA – Sintesi Qualifiche: Hamilton ipoteca il titolo con la pole ad Austin, ma le Ferrari danno battaglia.

F1| GP USA – Pole position per Hamilton: “Eravamo tutti molto vicini”
Lascia un voto

Davide Galli

Studente di giurisprudenza e appassionatissimo fin dall’infanzia di Formula 1. Amo qualunque cosa faccia "bruum"