F1 | GP USA, qualifiche Renault – Ricciardo carico in vista della gara: “Tirerò fuori le corna!”

Moderata soddisfazione in casa Renault dopo le qualifiche del gran premio degli Stati Uniti. Daniel Ricciardo è entrato nella top ten, Nico Hulkenberg, dall’undicesima piazza, potrà scegliere le gomme con cui partire. Renault qualifiche GP USA.

Renault qualifiche GP USA
Daniel Ricciardo – Credit: Renault F1 Team

In casa Renault sono fiduciosi in vista della corsa. La vettura ha infatti mostrato una discreta velocità già in qualifica ed in gara solitamente la situazione migliora, come dimostrano anche le simulazioni gara di venerdì, in cui le due R.S.19 erano in possesso di un buon passo. Renault qualifiche GP USA.

Daniel Ricciardo che ha avuto accesso alla Q3, dopo che nelle ultime due qualifiche era stato battuto dal compagno di squadra. Nico Hulkenberg per un soffio non è riuscito ad entrare nella top ten.

Proprio il pilota tedesco potrebbe costituire un fattore in questo gran premio degli Stati Uniti. Non essendo riuscito ad entrare nel Q3, potrà scegliere le gomme con cui partire e la buona competitività della sua vettura in gara potrebbe aiutarlo a fargli guadagnare posizioni.

Renault che nutre ancora qualche speranza di acciuffare la quarta posizione nella classifica costruttori, anche se i 38 punti di distacco dalla McLaren sembrano effettivamente troppi, vista anche la competitività della MCL34.

La Renault dovrà dunque più che altro badare a difendere la quinta posizione dagli attacchi di Toro Rosso e Racing Point, cresciute molto nelle ultime gare. In tal caso, Sergio Perez, con l’ingenuità commessa nelle libere e che lo costringerà a partire dal fondo, ha già dato una grossa mano al team di Enstone.

Siamo tutti annoiati senza i nostri sport preferiti, ma solo collaborando ANDRÀ TUTTO BENE.
Se non è indispensabile, RESTA A CASA!

Daniel Ricciardo

“Abbiamo avuto alcune settimane difficili nelle qualifiche, in cui non sono stato troppo contento di me stesso, ma oggi è stato molto meglio e ho estratto più o meno tutto dall’auto. Ci proveremo domani, tirerò fuori le corna e cercherò di avanzare. Partiremo con la Soft, forse non è la migliore gomma per iniziare la gara, ma è quello che è. Siamo anche sul lato pulito della griglia, quindi cercheremo di guadagnare delle posizioni lì e tenere la testa bassa”.

Nico Hulkenberg

Possiamo essere ragionevolmente soddisfatti delle qualifiche di oggi, ma, naturalmente, il nostro obiettivo è di avere sempre entrambe le vetture nel Q3. Venerdì, il nostro ritmo con alto carico di carburante sembrava molto forte qui, come è stato il caso nelle ultime gare. Non vediamo l’ora che sia domenica e mireremo a massimizzare le nostre possibilità di avere entrambe le vetture in modo solido nei punti.

F1 | GP USA – Quanto è costato a Leclerc montare la PU usata?

mm

Elia Aliberti

Classe 1994, studente di ingegneria meccanica. Appassionatosi alla Formula 1 ed al motorsport fin da tenera età, sulle orme dei trionfi di Schumacher e della Ferrari