F1 | GP USA – Qualifiche, Verstappen in pole con un giro perfetto: “È stato emozionante”

Le qualifiche del GP degli USA regalano grandi emozioni con Verstappen che riesce a strappare la pole, davanti a Hamilton e Perez

GP USA Verstappen
Foto: F1.com

Qualifiche incredibili quelle del GP degli USA in cui Verstappen riesce a fare un giro perfetto e mettersi in pole, davanti a Hamilton.

Tutti i top driver si sono qualificati in Q2 con le gomme medie. Perez ha dovuto fare un secondo tentativo dopo che il primo gli è stato cancellato per aver superato i track limits.

Le Q3 regalano grandi emozioni. Nel primo tentativo le Red Bull fanno segnare i giri più veloci con Perez davanti a Verstappen, mentre le Mercedes rimangono in terza e quarta posizione.

Nel secondo tentativo Hamilton riesce a fare un giro quasi perfetto che lo mette in prima posizione, ma Verstappen riesce a batterlo e a rubargli la scena. Perez conclude la top 3, mentre Bottas quarto sarà costretto a recuperare dalla nona posizione in gara, per via della penalità ricevuta.

Dietro ai due top team si sono piazzate le Ferrari con Leclerc e Sainz, che sono riuscite a qualificarsi davanti alle due McLaren.


Leggi anche: F1 | GP USA – Risultati Qualifiche: prima fila Verstappen-Hamilton, Leclerc dalla seconda fila


Le parole del poleman Verstappen

Molta soddisfazione nelle parole di Verstappen: “È stato tutto molto emozionante in pista.”

L’olandese ha poi raccontato le sue sensazione nell’ultimo giro:In Q3 i primi giri non sono stati incredibili, alla fine c’è stata un pò di pioggia, in particolare nell’ultimo settore, e non ero sicuro di poter continuare. Il tempo però è stato sufficiente per farmi ottenere la Pole. Oltretutto essere primo e terzo come team è qualcosa che mostra il nostro ottimo rendimento.”

“La battaglia in gara con Lewis, credo che piacerà alla gente e spero di ottenere una buona partenza e lavorare come team per ottenere un ottimo risultato”, conclude Verstappen.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter