F1 | GP USA – Renault, Ricciardo: “Obiettivo? Era battere le McLaren”

Renault conclude il GP degli Stati Uniti nella zona punti: sesto e nono posto per Ricciardo e Hulkenberg. GP USA Renault 

GP USA Renault
Fonte: Renault

Nonostante la lotta per il campionato costruttori sia chiuso, la squadra francese può ritenersi soddisfatta della propria prestazione: entrambi i piloti hanno concluso nella zona a punti raccogliendo un totale di 10 punti. Renault ora si trova a 38 punti da McLaren, che è sempre più vicina a consolidare il proprio quarto posto a due gare dalla fine del mondiale. GP USA Renault 

Strategie diversificate per i piloti: una sola sosta per Ricciardo, due soste per Hulkenberg.

Nico Hulkenberg

“Sono davvero felice di aver portato a casa due punti oggi, sopratutto dopo aver perso un po’ di posizioni al primo giro. E’ stata una gara a due facce. Il primo stint non è stato grandioso, abbiamo perso un po’ di posiziono in curva 1 e 2, molte macchine mi hanno superato. Questo ci ha reso le cose difficili, ma poi la seconda parte della gara è stata molto divertente. Abbiamo fatto una strategia a due pit stop, forse con uno o due giri in ritardo, ed è stata una mia decisione (di Hulknberg, ndr.), ma poi abbiamo iniziato a recuperare gli altri davanti. Abbiamo avuto un buon ritmo, quindi possiamo essere contenti dei due punti oggi”. 

Daniel Ricciardo

“Abbiamo avuto molte gare divertenti quest’anno e questa è sicuramente una di quelle.  Il piano era di fare un solo pit stop e sembrava che gli altri si fermassero alla fine, il che ha reso le cose un po’ più complicate. Abbiamo raggiunto il nostro obiettivo di battere entrambe le Mclaren, quindi è davvero piacevole. E’ stata una grande gara e abbiamo dimostrato di avere un buon ritmo. Mi è piaciuta a battaglia con Lando (Norris, ndr.) lo ho superato e lui mi sorpassato per un paio di volte all’inizio e verso la fine della gara mi ha tenuto sotto pressione. Siamo rimasti in sesta posizione quindi i punti sono validi per la squadra anche con Nico che è arrivato tra i primi dieci”. 

 

F1 | GP USA – Vettel rompe la sospensione a causa dell dosso in Curva 8: “In quel giro non avevo fatto niente di diverso” [VIDEO]

Ilaria Vimercati

Studentessa in Scienze dei Servizi Giuridici, coltivo una forte passione per la Formula 1. Sono amante della velocità, del brivido delle corse e del senso di libertà.