A TCFormula 1Risultati F1

F1 | GP USA – Risultati Qualifiche Shootout: Verstappen davanti a Leclerc per un nulla!

Risultati delle Qualifiche Shootout del GP USA ad Austin: Verstappen in Pole per 55 millesimi su Leclerc, terzo Hamilton.

Qualifiche GP USA
Segui la Cronaca LIVE delle Qualifiche Shootout del GP USA ad Austin. Credits: Pirelli Media

CRONACA LIVE QUALIFICHE SHOOTOUT

L’articolo si aggiorna in automatico

20.15Verstappen in POLE davanti a Leclerc ed Hamilton, quarto Norris, quinto Piastri, sesto Sainz.

20.14Terzo Hamilton a 69 millesimi da Verstappen.

20.14Clamoroso Leclerc, super secondo settore, è secondo a 55 millesimi.

20.131.34.538 per Verstappen!

20.12 – Più lenti i due Ferrari nel primo settore

20.12 – Norris meglio di Verstappen nel primo settore

20.11 – Scoda nell’ultima curva Verstappen prima di lanciarsi

20.11 – Ci siamo, parte il giro per Verstappen

20.10 – In pista anche i due Ferrari

20.09Verstappen rompe gli indugi, è il primo a scendere in pista.

20.08 – Tutti ancora ai box

20.07 – Nessuno scende in pista, sarà unico tentativo per tutti.

20.06 – Otto minuti e gomma rossa obbligatoria per tutti.

20.06Semaforo verde: comincia l’SQ3!

20.03Ricciardo si scusa via radio: “Mi dispiace per un’altra undicesima posizione

20.02 – Questa la situazione al termine dell’SQ2:

20.01Eliminati i due Aston Martin, con loro Ricciardo, Ocon e Zhou.

20.00 – Albon si migliora ed elimina Fernando Alonso!

19.59 – Al momento a rischio: Ocon, Stroll, Zhou, Albon e Ricciardo.

19.58 – Nessun danno per la RB19.

19.57Testacoda per Verstappen nel suo secondo tentativo!

19.56 – Si lanciano i due Mercedes, unico tentativo per entrambi.

19.55 – Tre minuti al termine dell’SQ2.

19.55Esce Russell, risolti i problemi sulla sua W14.

19.54Sale in terza Sainz. Difficoltà per Russell, con danni sulla sua Mercedes che lo costringono ai box.

19.53Secondo Leclerc, due decimi da Verstappen, tutti rimediati nel primo settore.

19.521.35.181 per Verstappen, gran giro per l’olandese.

19.52 – Parte il giro anche per i due Ferrari

19.51 – 25.507 per Vertsappen nel primo settore, record.

19.50 – I primi a lanciarsi sono i due Red Bull

19.50 – Solamente 10 minuti a disposizione dei piloti, obbligatoria la gomma media.

19.49Semaforo verde: al via l’SQ2!

19.48 – I piloti già schierati in Pit Lane per il via dell’SQ2

19.48 – Alcuni fan si godono le Qualifiche Shootout da una posizione privilegiata…

19.47 – Divertente Leclerc via radio: “Penalità per Mr Russell, grazie

19.46 – Questa la situazione al termine del SQ1:

Qualifiche GP USA

19.46 – Evidente episodio di impeding tra Russell e Leclerc: l’inglese a forte rischio penalità.

19.45Eliminati al termine dell’SQ1: Hulkenberg, Magnussen, Bottas, Tsunoda e Sargeant.

19.44 – Fantastico Albon a 233 millesimi da Verstappen, terzo.

19.43 – Alonso riesce a risalire in settima dopo essere stato pericolosamente in zona eliminazione

19.42 – Chiude in seconda posizione Leclerc, a soli 2 millesimi da Verstappen.

19.41Secondo tentativo per Leclerc. Miglior tempo nel secondo settore.

19.41 – Un minuto al termine dell’SQ1.

19.40 – Al momento i piloti a rischio sono: Bottas, Magnussen, Ricciardo, Stroll e Sargeant.

19.39 – Leggermente in difficoltà le due McLaren dopo il primo tentativo: ottavo Norris, undicesimo Piastri.

19.38Russell si lamenta via radio: “Vi sento parlare continuamente durante il giro“.

19.38 – Quinto Perez, a 350 millesimi dal compagno.

19.371.35.997 per Verstappen che si prende la prima posizione.

19.36 – Subito miglior primo settore per Verstappen

19.361.36.302 per Leclerc, primo. Secondo Sainz a soli 20 millesimi.

19.35 – Sale in seconda Norris staccato di tre decimi da Hamilton

19.34 1.36.402 il primo tempo di Lewis Hamilton

19.34 – Tutti i piloti, da regolamento, sono con gomma media

19.33 – Parte il giro di Lewis Hamilton

19.32 – I piloti percorrono la Pit Lane molto lentamente, fermandosi prima del semaforo verde.

19.31 – Tutto pronto anche in casa Ferrari 

19.30 – Solo 12 Minuti a disposizione dei piloti: Lewis Hamilton il primo a scendere in pista.

19.30Semaforo verde: al via l’SQ1 delle Qualifiche Shootout!

19.29 – Un minuto al semaforo verde.

19.26 – Ci siamo, i piloti sono già in macchina, tra pochi minuti prenderà il via l’SQ1.

GP USA Qualifiche

19.22 – Chi, invece, cercherà riscatto sarà Max Verstappen. L’olandese, infatti, nella giornata di ieri si è visto togliere il miglior tempo per violazione dei track limits.

19.21 – La Rossa si è dimostrata a suo agio sul COTA nonostante l’unica sessione di Libere a disposizione. La SF-23 si è dimostrata particolarmente prestante soprattutto in rettilineo.

19.20 – Vedremo se Leclerc riuscirà a ripetersi anche in questa sessione dopo la strabiliante Pole del venerdì.

19.15 Gentili lettori di F1inGenerale, ben ritrovati per la Cronaca LIVE delle Qualifiche Shootout del GP USA!


È di nuovo tempo di Qualifiche ad Austin. Dopo la straordinaria Pole conquistata da Leclerc nel venerdì americano, il monegasco proverà a ripetersi per conquistare la partenza al palo anche nella Sprint. 

Si è trattato di un risultato piuttosto inatteso per il team di Maranello, che comunque conferma l’abilità nel preparare il weekend con gara Sprint. Circostanza, peraltro, da non sottovalutare, dato che la squadra ha trovato un assetto efficace pur con un’unica sessione di libere a disposizione. A fare la differenza è stato il lavoro “a casa”, con il simulatore. 

Ed è stata proprio la simulazione virtuale, invece, a tradire la Red Bull. La monoposto campione del mondo è sembrata più attaccabile in Texas, specie a causa di un assetto rivisto al termine delle Libere 1 per la presenza di eccessivi avvallamenti in pista.

Il segreto sta nel digitale: Verstappen tradito

Ad onor del vero, Verstappen il suo l’aveva fatto ugualmente. L’olandese, infatti, era riuscito ad ottenere il miglior tempo per 5 millesimi su Leclerc. Il giro del Campione del Mondo, tuttavia, è stato correttamente cancellato dagli steward per violazione dei track limits in curva 19. Max prenderà così il via del GP in sesta posizione, ma la Qualifica Shootout sarà occasione di riscatto.

 


Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter