F1 | Guenther Steiner: “Il team radio di Wolff con la FIA? Credo volesse solo pubblicità”

Guenther Steiner ha commentato il team radio di Toto Wolff con la FIA andato in onda durante il GP di Barcellona di domenica scorsa. Per il team principal della Haas si è trattata di una trovata pubblicitaria.

team radio Wolff FIA
Foto: thesportsrush

Durante il GP di Barcellona è andato in onda un team radio di Toto Wolff rivolto alla FIA. Il Team Principal Mercedes si lamentava con Michael Masi perché Mazepin stava rallentando Lewis Hamilton. Al pilota russo della Hass non erano ancora state esposte le bandiere blu. Per la prima volta nella storia che una comunicazione radio tra le scuderie e la direzione gara è stata mandata in onda. Ne ha parlato Guenther Steiner, Team Principal della Haas, per cui quella di Wolff non è stata altro che una trovata pubblicitaria.

Cosa penso del team radio di Toto Wolff con la FIA andato in onda? Se devo essere sincero non ho sentito il messaggio. Mi è stato riferito solo dopo la gara che si era verificato questo episodio. Non so né perché né cosa abbia detto Toto. Per questo motivo non possono commentare. Nonostante ciò credo che Mazepin si sia comportato bene in quella situazione senza rallentare Hamilton. 


Leggi anche:

F1 | Bernie Ecclestone: “Il duello Verstappen-Hamilton come quello Senna-Prost ma alla fine vincerà Lewis”


Probabilmente Toto voleva solo far capire chi comanda e ribadire il fatto che quando c’è una Mercedes gli altri devono spostarsi. Per questo avrà aperto la radio. Voleva solo farsi un po’ di pubblicità“.

Seguici anche su Instagram