F1 | Hamilton: ” Contento che Vettel vada in Aston Martin”

Nel corso della conferenza stampa Lewis Hamilton ha commentato la scelta di Sebastian Vettel di andare in Aston Martin.

Vettel Aston Martin
Foto: racefans

È un weekend storico. Gran Premio numero 1000 per la Scuderia Ferrari. Prima volta nella storia che la Formula 1 arriva al Mugello. Tra il ritorno dei tifosi sulle tribune, auto celebrative e feste non poteva mancare la consueta conferenza stampa dei piloti del giovedì. Tra le tante domande a cui ha dovuto rispondere Lewis Hamilton non potevano mancare quelle sul passaggio di Sebastian Vettel in Aston Martin a partire dal 2021. Il pilota tedesco della Ferrari andrà a sostituire il messicano Sergio Perez.

“Onestamente credo che sia la scelta migliore. Già da un po’ di tempo credevo potesse esserci questo accordo. Mi ha fatto molto piacere leggere dell’ufficialità. Il team ha una nuova proprietà, ha fatto un gran passo in avanti in termini di prestazioni e sono certo che continueranno a progredire.

Forse sono di parte ma credo che l’esperienza conti molto in questo sport. Ovviamente Seb ha dovuto affrontare periodi difficili in Ferrari ma rimane comunque un quattro volte campione del mondo. Può aiutare la squadra a trovare più rapidamente la giusta direzione in termini di sviluppo della monoposto e non è scontata come cosa. È un grande affare per il team.

Mi dispiace molto per Sergio ma è un grande pilota, sono sicuro che avrà altre offerte”.

Tra i due c’è sempre stato grande rispetto e grande stima, ne sono testimonianza i tanti complimenti che si sono scambiati in questi anni. Nell’attesa che Hamilton rinnovi (o meno) con Mercedes, la speranza è che Sebastian Vettel grazie all’Aston Martin possa tornare a lottare con il brittanico.

Seguici anche su Instagram

F1 | Vettel: “Ho pensato di ritirarmi. Credo nella squadra, sono persone capaci”