F1 | Hamilton contro Ecclestone sul tema razzismo: “Commenti inaccettabili”

Lewis Hamilton ha commentato immediatamente le dichiarazioni scioccanti di Bernie Ecclestone sul tema del razzismo.

Hamilton Ecclestone razzismo
Foto automotorinews

Una delle caratteristiche che differenziano Lewis Hamilton dagli altri piloti è la sua costante attenzione a temi di notevole importanza. Dopo aver creato la ‘The Hamilton Commission’ per aiutare ragazzi di colore ad affacciarsi al mondo del motorsport, il campione britannico ha persino preso parte a una delle manifestazioni del movimento #BlackLivesMatter. Proprio per questo Lewis Hamilton non ha potuto non commentare, e criticare, quanto detto da Bernie Ecclestone sul tema del razzismo.

Utilizzando i suoi canali social, il sei volte campione del mondo si è scagliato contro l’ex capo della Formula 1. Sono molto triste e dispiaciuto nel dover leggere queste dichiarazioni. Bernie è fuori dal nostro sport da tempo, fa parte di un’altra generazione e proprio per questo sbaglia. Commenti ignoranti e offensivi come i suoi mostrano quanto ancora debba lavorare la nostra società per poter raggiungere l’uguaglianza. 

Ora capisco perché non è stato fatto o detto niente per rendere il nostro uno sport diverso e capisco anche perché nessuno si sia interessato degli insulti razzisti che ho subito nel corso della mia carriera. Se qualcuno che ha gestito questo sport per decenni non riesce a capire la grande quantità di problemi a cui noi dobbiamo far fronte ogni giorni, come possiamo aspettarci che tutte le persone che lavorano per lui facciano qualcosa per cambiare la società? Deve iniziare tutto dai vertici.

È arrivato il momento di cambiare. Non smetterò mai di combattere per creare un futuro fatto di uguaglianza per il nostro sport, con uguali possibilità per tutti. Lotterò per creare un mondo fatto di giustizia per le minoranze. Continuerò ad usare la mia voce per rappresentare coloro che non ne hanno una e per parlare a nome di chi non viene rappresentato. Lavorerò per dare a tutti una chance di far parte del nostro sport”.

Seguici anche su Instagram

F1 | Ecclestone shock sul razzismo: “A volte i neri sono più razzisti dei bianchi”. La F1 prende le distanze