F1 | Hamilton, dopo l’accusa arriva il chiarimento con Bottas sulla partenza: “Si vince e si perde insieme”

Dopo quanto successo alla partenza del GP del Messico, Lewis Hamilton si era lamentato via radio del comportamento di Bottas. Tramite il suo profilo Instagram il britannico ha poi chiarito la situazione.

partenza gp messico bottas
Foto: unknown

L’esito finale del GP del Messico è stato segnato sicuramente da quanto fatto da Bottas in partenza. Il finlandese, che partiva dalla pole position, ha lasciato spazio sulla sinistra a Max Verstappen che ha potuto così prendere il comando della gara. Subito dopo l’ingresso della Safety Car, Lewis Hamilton si era aperto in radio dimostrando tutto il suo disappunto per quanto fatto dal suo compagno di squadra.

“L’avevo immaginata diversamente, nel senso che pensavo Valtteri potesse partire in maniera migliore così che io avrei potuto usare al meglio la sua scia”, ha dichiarato il britannico. “Poi mi sono trovato di fianco a lui e ho cercato di tenere le Red Bull dietro. Credevo Valtteri facesse lo stesso ma ha lasciato spazio a Verstappen. Max poi ha fatto una grande staccata mentre io essendo sul lato sporco non potevo fare di più”.

Inoltre il numero 44 si è trovato a dover fronteggiare le due Red Bull da solo visto l’incidente in cui è rimasto coinvolto Bottas nel primo giro. “Ha reso sicuramente la gara più difficile. Con una sola macchina da cui difendersi loro hanno potuto gestire al meglio la strategia. Perez è stato molto veloce per tutta la gara e credo che con un giro in più mi avrebbe passato”.


Leggi anche: F1 | Hamilton preoccupato dal ritmo Red Bull: “Se sono così veloci ovunque sarà dura”


Successivamente è arrivato il chiarimento via social tra i due piloti Mercedes con Hamilton che ha ‘difeso’ il suo compagno. “Abbiamo tutti delle giornate storte. Ieri ho detto che Valtteri aveva lasciato spazio a Max e la gente ha iniziato a criticarlo. Siamo una squadra e vinciamo e perdiamo insieme. Non c’è mai una persona sola responsabile di una vittoria o di una sconfitta”. Infine un messaggio a Bottas: “Testa alla prossima. Continuiamo a spingere”.

Seguici anche su Instagram