F1 | Hamilton rischia di saltare anche Abu Dhabi? Wolff: “Speriamo che possa raggiungerci, anche più tardi”

La positività di Lewis Hamilton al Covid-19 mette in dubbio la presenza del britannico anche all’ultima gara di Abu Dhabi; a riguardo è intervenuto anche Toto Wolff.

hamilton abu dhabi

Lewis Hamilton è risultato positivo al Covid-19 nella giornata di lunedì: il britannico è sostituito nel secondo appuntamento in Bahrain da George Russell, ma la sua presenza sembra essere a rischio anche per l’ultima gara ad Abu Dhabi.

Durante la seconda sessione di prove libere del Gran Premio di Sakhir è intervenuto ai microfoni di Sky Sport il team principal Toto Wolff. Il boss della Mercedes ha aggiornato sulle condizioni di Hamilton: “Lewis è in albergo e non sta troppo bene”.

I sintomi sono moderati, sono quelli di una normale influenza“, ha detto Wolff. “Speriamo che possa esserci la possibilità di averlo ad Abu Dhabi e di poterlo fare arrivare anche un po’ più tardi”, ha concluso il team principal della scuderia di Brackley.

I problemi non si fermano qui per il sette volte campione del mondo. Come il mondo sta attuando misure di prevenzione e regole più stringenti sugli spostamenti, così accade anche per la F1 e per l’emirato ospitante il prossimo GP.

Durante la diretta delle FP2, la giornalista Mara Sangiorgio è intervenuta riguardo alle regole per spostarsi dal Bahrain ad Abu Dhabi.

Così ha sottolineato la giornalista della redazione italiana di Sky Sport: “Ci sono diverse regole per spostarsi ad Abu Dhabi: era stato innanzitutto deciso che chi sarebbe risultato positivo in Bahrain non avrebbe potuto andare nell’emirato”.


“Inoltre – ha continuato e concluso – per entrare ad Abu Dhabi sono richiesti quattro tamponi negativi al Covid-19″.

Considerando i moderati sintomi ancora presentati da Lewis Hamilton, la presenza del britannico ad Abu Dhabi rimane un punto interrogativo. Osserveremo l’evoluzione della situazione nei prossimi giorni.

 

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

F2 | GP Bahrain, qualifiche – Pole di Tsunoda. Errore per Schumacher, sotto investigazione, che partirà dal fondo!

Francesco Rapetti

Aspirante giornalista, studente di Scienze Politiche all'Università di Genova. Appassionato di Formula 1 fin da piccolo.