F1 | Hamilton torna sulla lotta con Verstappen: “Sarà dura. Dobbiamo cercare di vincerle tutte”

Lewis Hamilton, alla vigilia del GP USA, ha parlato della lotta con Verstappen. Secondo il britannico è fondamentale farsi trovare sempre pronti, soprattutto in vista del Messico che storicamente è stata pista Red Bull.

gp usa hamilton verstappen
Foto: unknown

A sei gare dal termine della stagione sembra impossibile fare calcoli sull’esito finale del campionato. Alla vigilia del GP USA e dopo il secondo posto conquistato in Turchia, Max Verstappen è tornato in cima alla classifica piloti, togliendo nuovamente la leadership a Lewis Hamilton. In conferenza il pilota della Mercedes è tornato a parlare della rivalità con l’olandese dichiarando che il titolo potrebbe essere assegnato al fotofinish.

Per il britannico è fondamentale cogliere tutte le opportunità che si presenteranno soprattutto in vista di piste come il Messico, storicamente più favorevole a Red Bull.  Mai come in questa stagione è fondamentale vincere tutte le gare. Dobbiamo essere in grado di portare a casa ogni volta il maggior numero di punti possibili. Deve essere questo il nostro obiettivo per queste ultime sei gare”, ha dichiarato Hamilton.


Leggi anche: F1 | Annunciata una partnership con NBA in occasione del GP USA


Ci saranno circuiti su cui potremmo essere più competitivi rispetto a Red Bull così come loro credo che saranno molto forti in Messico. Tuttavia bisogna considerare che in queste ultime gare può succedere davvero di tutto e dobbiamo dare tutto quello che possiamo”, ha poi proseguito il sette volte campione del Mondo.

Lewis Hamilton ha concluso con un commento su quello che è il rapporto con Max Verstappen e gli altri piloti fuori dalla pista. “Ci sono alcuni che sono amici anche fuori dal nostro mondo. Personalmente mi sento di dire che non ho un rapporto particolare con nessuno. Quando sono nel circuito mi trovo a parlare con tutti ma niente di più”.

Seguici anche su Instagram