F1 | Heidfeld: “E’ improbabile che Vettel vada in Mercedes”

Secondo l’ex pilota di F1 Nick Heidfeld l’ipotesi che vede Vettel in Mercedes è improbabile. Per l’ex pilota tedesco, infatti, sia il quattro volte campione del mondo sia l’ipotetico compagno Hamilton, già sei volte campione del mondo, non accetterebbero di lavorare nello stesso team

Heidfeld Vettel in Mercedes
Credit: Fox Sports

Secondo Heidfeld non c’è nessuna possibilità di vedere Vettel in Mercedes. Certo, vederlo correre con la tuta delle Frecce d’argento accanto ad Hamilton dopo averlo dovuto affrontare come avversario per anni, sarebbe strano. Per molti però significherebbe anche la realizzazione di un sogno, un sogno che per altri è praticamente irrealizzabile.

Eppure da qualche settimana a questa parte l’ipotesi del “Tedesco su una macchina tedesca” continua a circolare riempiendo siti e riviste. L’idea di poter avere il quattro volte campione del mondo di Heppenheim nel team tedesco, inutile dirlo fa gola. Attualmente, infatti, Vettel è l’unico pilota tedesco in F1 e vederlo con una scuderia della sua stessa nazionalità aiuterebbe moltissimo in termini di marketing.

Soluzione vincente dunque, ma non per molti. A dire la sua ieri è stato anche qualcuno che la Formula Uno l’ha vissuta e conosciuta. Per Nick Heidfeld, ex pilota di F1, il binomio “Vettel-Hamilton” non potrebbe assolutamente funzionare.

Purtroppo non credo che Vettel andrà in Mercedes. Se da un lato, infatti, un team tedesco che ha un pilota della stessa nazionalità guadagna molto in termini di marketing, dall’altro si creerebbero problemi. A mio parere sia Hamilton che Vettel non si troverebbero bene come compagni”

Secondo l’ex pilota tedesco, infatti, nessuno dei due, entrambi più volte campioni del mondo, accetterebbe il dominio dell’altro. “Dopotutto andare in Mercedes, significa per Vettel trovare un team che ha al centro delle sue attenzioni Hamilton. Inoltre Lewis è ancora giovane e fortissimo”

D’altra parte, secondo me, anche Lewis ne soffrirebbe. Non è facile avere un compagno di squadra del genere” ha spiegato Heidfeld. “Sinceramente credo che non vedremo mai Lewis e Sebastian nello stesso team. Io comunque non ho ancora parlato con Vettel e non so nulla riguardo al suo futuro”

Seguici su Telegram, FacebookInstagramTwitter.

F1 | ONLINE F1inPodcast, un programma di F1inGenerale.com