A TCFormula 1

F1 | “Ho l’appoggio di diverse persone”, Massa torna a parlare della battaglia legale sul Mondiale 2008

Felipe Massa è tornato a parlare della battaglia legale che sta portando avanti con la speranza di ottenere il Mondiale del 2008.

Quella di quindici anni fa è stata sicuramente una delle stagioni più discusse della storia. Se da un lato ha segnato il primo titolo iridato di Lewis Hamilton, dall’altro è stata uno dei momenti più tristi della storia recente della Ferrari. Le immagini del finale di Interlagos sono ancora negli occhi dei sostenitori della Rossa che per pochi istanti hanno creduto al secondo titolo consecutivo dopo quello di Raikkonen dell’anno precedente.

massa mondiale 2008 battaglia legale
Felipe Massa è tornato a parlare della battaglia legale che sta portando avanti con la speranza di ottenere il Mondiale del 2008 – Foto: Corriere della Sera

A diversi anni di distanza, Felipe Massa ha intrapreso una battaglia legale per “riavere indietro” il Mondiale del 2008. Il pilota brasiliano ha preso questa decisione dopo alcune dichiarazioni di Bernie Ecclestone relative al famoso incidente di Piquet.


Leggi anche: F1 | Quali sono gli obiettivi per le vetture 2026? La FIA svela i dettagli per avere auto più “agili”


In occasione della consegna dei Caschi d’oro, l’ex Ferrari è tornato a parlare di questo argomento.Ho l’appoggio di tanta gente tra cui Jean Todt“, ha dichiarato il pilota brasiliano. “Questo per me significa tanto visto che lui ha vissuto la gara di Singapore. Porto avanti questa battaglia per la giustizia dello sport, per questo non smetto di lottare. Ho messo insieme diversi professionisti legali per studiare al meglio quelle che saranno le prossime mosse“.

Massa ha poi voluto commentare il presente di una Ferrari ancora alla ricerca del titolo Mondiale. “Charles è uno che merita tanto per il pilota che è e per il lavoro che fa. Negli ultimi anni è mancato qualcosa tra macchina, errori e strategie. Manca questo alla Ferrari per raggiungere Red Bull. Non è facile far sì che tutto funzioni correttamente ma tutti vorremmo vedere la Ferrari tornare a vincere.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

Fonte immagine di copertina: Gianluigi P. per F1inGenerale