F1 | Honda ambiziosa, Tanabe suona la carica: “Vogliamo vincere il mondiale”

Vincere il mondiale per congedarsi al meglio dalla F1: questo l’obiettivo di Honda per il 2021, ecco le parole di Tanabe alla vigilia del GP in Bahrain.

honda tanabe mondiale

Il mondiale di Formula 1 è finalmente in procinto di iniziare. Il weekend in Bahrain darà il via a quello che sarà l’ultimo mondiale nel Circus per i giapponesi della Honda che, guidati da Tanabe, spingeranno verso importanti obiettivi i team di Red Bull ed AlphaTauri.

Toyoharu Tanabe, responsabile del progetto F1 della casa nipponica, ha parlato – alla vigilia della gara di Sakhir – delle novità della power unit Honda. Con il nuovo propulsore, i ragazzi di Hamamatsu desiderano congedarsi nel migliore dei modi dalla massima categoria del motorsport.

Per questo motivo le novità sulla power unit 2021 non sono irrilevanti: Abbiamo modificato molti dei componenti del motore al fine di incrementare le prestazioni”.

“Rispetto all’anno passato – dice Tanabe – il nuovo propulsore ha una maggior potenza, un baricentro più basso ed una maggior compattezza. Più cavalli e meno spazio occupato significano un aumento di prestazioni per entrambi i nostri team”. Continua poi il responsabile Honda: “Nei tre giorni di test in Bahrain le nostre power unit hanno completato 791 giri. I 4.281 km percorsi ci hanno permesso di raccogliere dati importanti, siamo soddisfatti”.

Gli uomini della casa giapponese non si nascondono più. Dopo diversi anni in Formula 1 e l’esponenziale miglioramento degli ultimi tempi Honda alza l’asticella. A confermarlo le parole dello stesso Tanabe: “Questo sarà il nostro ultimo anno nel Circus e riteniamo di essere estremamente preparati su tutti i fronti“.

“Affronteremo ogni gara con la giusta determinazione per perseguire il nostro obiettivo finale: vincere il campionato del mondo di F1. Così conclude l’uomo Honda, senza nascondersi. Il target di Red Bull e Honda per il 2021 è ben chiaro: sono chiamati a rispondere “presente” già a Manama questo weekend.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

 

Francesco Rapetti

Aspirante giornalista, studente di Scienze Politiche all'Università di Genova. Appassionato di Formula 1 fin da piccolo.