F1 | Hulkenberg deluso: “La scelta dei piloti non è legata alle sole performance”

La conferma di Valtteri Bottas in Mercedes ha spianato la strada per Esteban Ocon, che ritorna in Renault ma da pilota ufficiale. Resta, per ora, con il cerino in mano Nico Hulkenberg, che ha commentato con amarezza sui propri profili social.

GP Germania Hulkenberg
Foto: Renault F1

Ufficializzato Bottas, la Renault ha avuto il via libera per eseguire la stessa operazione con Esteban Ocon, che andrà ad affiancare Daniel Ricciardo. Si trova quindi senza sistemazione Nico Hulkenberg dopo 3 stagioni con il team di Enstone.

C’è molta amarezza nelle parole di Nico Hulkenberg; il tedesco ha pubblicato un post sui propri social network, nel quale ha scritto: “E’ un peccato che il viaggio con la Renault termini alla fine della stagione, specialmente poiché non siamo ancora riusciti a raggiungere i nostri obiettivi. Abbiamo sperato di fare un altro salto in avanti quest’anno ma sfortunatamente quest’anno è andata diversamente. E’ risaputo che la scelta dei piloti non dipenda solo dalle performance del pilota, ma da molteplici fattori. Ma è così che funziona. Tutti avremmo voluto vederla diversamente.. ma non importa, continuerò a concentrarmi e provare a raggiungere il massimo successo per la nostra squadra nelle gare rimanenti”.

Hulkenberg è stato ringraziato dal Team Principal della Renault Cyril Abiteboul per il lavoro svolto nelle stagioni insieme: “Voglio ringraziare Nico per il suo immenso contribut. Quando si è unito a noi eravamo noni in classifica costruttori; lui ci ha portato al quarto posto e ha chiuso il Campionato al settimo posto. La fine del contratto ha reso questa decisione molto complicata, poiché Nico è stato tra i pilastri del progetto”.

Dove lo rivedremo?

Il futuro del vincitore di una 24h di Le Mans sembra essere ancora in Formula 1. Mentre è da scartare un salto in Red Bull – fantamercato – l’opzione più quotata è quella della Haas.

Lo stesso Gunther Steiner, prima dell’ufficiaità di Ocon, aveva nominato il francese, il connazionale Grosjean e Hulkenberg tra i candidati per affiancare Kevin Magnussen, che pare essere vicino alla conferma. “Cerchiamo un pilota con esperienza e tutti e tre lo sono, si tratta solo di scegliere. Avrò un po’ di incontri con Gene Haas e decideremo tra Spa e Monza.” ha detto Steiner, che si trova ad un bivio.

Seguici su Telegram, FacebookInstagramTwitter.

Emanuele Zullo

Classe 2005, vivo a Napoli dove frequento il liceo linguistico. Adoro qualsiasi cosa abbia quattro ruote e spero di trasformare la mia passione in lavoro.