F1 | Il calendario 2021 saluta Suzuka: torna in corsa il Mugello?

La cancellazione di Suzuka dal calendario 2021 di F1 potrebbe rimettere in corsa il Mugello, che appare tra i migliori candidati per rimpiazzare il Giappone.

gp toscana italia mugello vettel leclerc ferrari fp1 prove libere 1 cronaca diretta live
Ferrari Media Center

Il Gran Premio del Giappone è stato cancellato e per la seconda stagione consecutiva non vedremo le Formula 1 sfrecciare nella terra del Sol Levante. Quanto comunicato in mattinata dalla F1 non sorprende, date le insistenti voci che si sono rincorse nel corso degli ultimi mesi su una possibile, se non probabile, cancellazione del GP nipponico, ufficializzata solo oggi. f1 suzuka mugello 2021

Un addio, anzi, un arrivederci al tracciato di Suzuka che alimenta nuovamente voci ed ipotesi riguardo ai possibili sostituti dell’amata tappa giapponese. I vertici della Formula 1 hanno sempre sostenuto la ferrea volontà di portare a termine il 2021 con il numero record di 23 gare. A confermarlo sono proprio le dichiarazioni all’interno dell’ultimo comunicato: “La F1 è ora al lavoro sui dettagli del calendario aggiornato ed annuncerà le decisioni finali nelle settimane a venire”.


Leggi anche: F1 | GP Brasile: chiesto il rinvio di una settimana


Il buco del weekend di domenica 10 ottobre è dunque destinato ad essere ricucito. E chissà che a rappresentare la “toppa” non possa essere il “nostro” circuito del Mugello.

L’autodromo fiorentino sembra essere una delle opzioni, se non l’opzione più papabile per sostituire Suzuka. Negli scorsi mesi, quando già si ventilava l’ipotesi concreta di un addio a Suzuka o Austin, la redazione di f1ingenerale.com raccolse informazioni importanti. Secondo quanto da noi raccolto alcuni team, già a giugno, si mossero per prenotare hotel in zona Mugello per la seconda o terza settimana di ottobre.

Solo le prossime settimane ci diranno se il programma della F1 oggi è davvero quello di riportare il Circus in Toscana. Il Mugello, circuito di proprietà della Ferrari, rimane in ogni caso tra i principali candidati per la sostituzione dell’appuntamento nipponico.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

 

Francesco Rapetti

Aspirante giornalista, studente di Scienze Politiche all'Università di Genova. Appassionato di Formula 1 fin da piccolo.