F1 | Il co-fondatore Patrick Head: “Williams ha trovato la giusta leadership, potrà tornare a vincere”

Il co-fondatore Williams Patrick Head ritiene che il team abbia la giusta leadership per riuscire di nuovo a vincere.

Head Williams vincere
Fonte: Formula 1

Il co-fondatore Williams Patrick Head ritiene che il team abbia la giusta leadership per riuscire di nuovo a vincere. Quando si tratta di creare una squadra vincente, pochi hanno la stessa esperienza di Sir Patrick Head. Alla fine degli anni ’70, Head unì le forze con Frank Williams per co-fondare l’ormai leggendario team Williams. Il duo portò la squadra a nove titoli costruttori e sette piloti. In pensione dal 2011, Head ora guarda i progressi della sua vecchia squadra da lontano. Ma parlando a F1 Beyond The Grid, ha detto di essere contento della piega presa dal team. “Sono stato coinvolto con la Williams per 40 anni, nei suoi anni migliori. Devo dire che non tutti gli anni in cui ero coinvolto eravamo noi vincitori, ma per la maggior parte. Quindi è stato un po’ triste negli ultimi 10 anni vederli esibirsi in modo piuttosto debole. Quindi sono molto contento di vederli crescere“, ha detto Head. “E penso che Jost (Capito, Team Principal) stia facendo un lavoro egregio.”


Leggi anche

F1 | Honda sulla cancellazione del GP del Giappone: “Delusione e amarezza”


Williams di nuovo a punti

Head ha aggiunto di essere stato contento di vedere la Williams ottenere punti con entrambe le vetture in Ungheria. Anche se il risultato è stato un po’ fortuito.

“Sono stati ovviamente “aiutato” da quell’incidente alla prima curva, quindi non sono ancora arrivati ​​davvero per merito. Hanno un po’ di strada da fare prima che siano lì. Ma penso che i piloti siano bravi, la determinazione è buona”.

Head ha svolto un lavoro di consulenza per Williams nel 2019. “Non seguo più assiduamente la F1, ma sono in contatto con Jost Capito che conosco da tempo. Non ho in mente di aiutarli a sviluppare la macchina o qualcosa del genere, ma sono in contatto con loro”.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter 

 

Alessia Malacalza

Classe 2000, aspiro a lavorare nel mondo dello sport. Studio Comunicazione d'impresa e relazioni pubbliche a Milano.