F1 | Il DAS della Mercedes sarà vietato dalla FIA nel 2021

Dopo il grande clamore che il dispositivo DAS (Dual Axis Steering) ha scatenato, si sa che sarà vietato nel 2021.

DAS vietato 2021 Mercedes das illegale
Credit: Racing Car Technology

Nella giornata di ieri la Mercedes ha stupito tutti quanti con un dispositivo chiamato Dual Axis Steering. E’ odierna la notizia che il DAS sarà vietato nel 2021. Mercedes das illegale

La Mercedes ha fatto sapere che la FIA aveva già dato l’ok dopo che la stessa scuderia aveva inviato i progetti dell’auto. In casa dei tedeschi c’è quindi serenità circa la legalità del DAS, che potrebbe dare loro un enorme vantaggio in vista dell’inizio del mondiale.

Le cose cambieranno, DAS vietato nel 2021.

Un articolo del regolamento tecnico per il 2021 recita: “Il riallineamento delle ruote sterzate, definito dalla posizione dell’attacco interno dei relativi elementi di sospensione che rimangono a una distanza fissa l’uno dall’altro, deve essere definito in modo univoco da una funzione monotonica della posizione di rotazione del singolo volante “. L’articolo in questione è il 10.5 e sancisce l’esclusione dell’utilizzo del DAS. Chiariamo che il regolamento era disponibile già alla fine dello scorso anno.

Non si sa se questa regola sia stata inserita come risposta all’innovazione Meredes (la FIA ne era a conoscenza da tempo). Potrebbe essere infatti anche intesa come normale processo di chiarificazione di certe aree del regolamento.

Ricordiamo che Ross Brawn aveva specificato come nel futuro, nel caso un team avesse agito al limite del regolamento, si sarebbe intervenuti con una risposta immediata. Questo per evitare che certi team avessero un vantaggio troppo grande violando lo spirito del regolamento. Si tenta inoltre di spingere le scuderie a parlarne prima con la FIA, per eviatare di vedersi vietate delle soluzioni su cui si sono spesi tempo e soldi.

Quali vantaggi offrirà il DAS?

I team temono che il DAS (vietato per il 2021 ma non per il 2020) darà al team campione del mondo grandissimi vantaggi. In particolare più velocità in rettilineo e una gestione ottimale della temperatura degli pneumatici.


Non ci resta che attendere l’inizio del mondiale a Melbourne, per verificare se la Mercedes sia già in fuga.

Seguici su Instagram

F1 | Tutti i “cavilli” usati da Mercedes per garantire la legalità del volante della W11