F1 | Il futuro di Vettel: Aston Martin vuole continuare con il pilota, il tedesco si prende del tempo per decidere

L’Aston Martin afferma di desiderare che Sebastian Vettel corra ancora per loro nel 2022. La scelta è nelle mani del tedesco.

Vettel Aston Martin
Sebastian Vettel, @astonmartinf1

L’Aston Martin afferma di desiderare che Sebastian Vettel corra ancora per loro nel 2022. La scelta è nelle mani del tedesco. Vettel, 34 anni, ha un’opzione contrattuale che può esercitare per continuare con la squadra dopo questa stagione, che ha una scadenza nelle prossime settimane. Il proprietario del team Aston Martin, Lawrence Stroll, ha dichiarato: “Siamo felici di Sebastian. È nostra ferma intenzione continuare con lui il prossimo anno e oltre”.

Stroll ha detto di aspettarsi una risposta “imminente” sul futuro di Vettel. Vettel ha avuto una stagione altalenante con l’Aston Martin, a cui si è unito quest’anno dopo un paio di difficili ultime stagioni alla Ferrari. Dopo un avvio lento, il quattro volte campione del mondo tedesco ha virato tra alcune gare forti e altre prestazioni meno convincenti. Vettel ha poche opzioni oltre all’Aston Martin se vuole rimanere in F1. Tutte le maggiori squadre hanno confermato le formazioni per la prossima stagione. Aston Martin, il secondo posto all’Alfa Romeo e i due Haas sono gli unici ancora da annunciare.


Leggi anche

F1 | Kimi Raikkonen negativo al COVID-19, tornerà a gareggiare al GP di Russia


Una nuova struttura per il team

Stroll si è detto “indifferente” al crescente coinvolgimento di Vettel nelle cause ambientali. “Non hanno alcuna attinenza con il nostro forte e continuo desiderio che continui a guidare per noi in Formula 1″.

I commenti del miliardario canadese sono arrivati ​​mentre svelava una nuova fabbrica di F1 nella base del team a Silverstone. Secondo lui, costerà tra i 150 e i 200 milioni di sterline. Ha detto che la nuova base era necessaria per soddisfare le sue ambizioni affinché la squadra fosse in grado di lottare per il Campionato del mondo entro tre o cinque anni.

Il nuovo sito includerà una nuovissima galleria del vento. L’attuale fabbrica sarà riproposta come centro benessere, caffetteria, simulatore di F1 e centro storico.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

 

Alessia Malacalza

Classe 2000, aspiro a lavorare nel mondo dello sport. Studio Comunicazione d'impresa e relazioni pubbliche a Milano.