F1 | Il GP di Imola si chiamerà GP del Made in Italy e dell’Emilia Romagna

Il governatore dell’Emilia Romagna, Bonaccini, questa mattina ha annunciato novità riguardo il GP di Imola. Si chiamerà GP del Made in Italy e dell’Emilia Romagna.

GP Imola
Credit: Newsf1.it

Una delle notizie più romantiche del 2020 era stata quella del ritorno del GP di Imola all’interno del calendario di Formula 1 a più di dieci anni dall’ultima volta. L’evento, a porte chiuse per la situazione legata al Covid, aveva regalato grande spettacolo, nonostante la pista non offra molti punti di sorpasso. L’importanza storica del circuito, unita al ritorno nel Circus di Domenicali, ha portato FIA e Liberty Media a inserire nuovamente Imola nel calendario di F1 anche nel 2021.

Questa mattina, durante una conferenza stampa, il governatore dell’Emilia Romagna, Stefano Bonaccini, ha annunciato novità riguardo il GP di Imola. “Abbiamo deciso di puntare sullo sport. La nostra regione è terra di appassionati e in un momento così delicato lo sport può rappresentare davvero una boccata d’aria fresca. Avremo un calendario fittissimo ma, ripeto, credo che questa sia una delle cose migliori in un momento come quello che stiamo vivendo”.

La principale novità è quella che riguarda il nome del weekend. L’evento si chiamerà infatti GP del Made in Italy e dell’Emilia Romagna. 

Seguici anche su Instagram

F1 | Wolff: “Rinnovo Hamilton-Mercedes? Nessuna novità. Mai usata la ‘carta’ Russell”