F1 | Il GP di Singapore non si farà a porte chiuse

A rischio anche il GP di Singapore, dopo che gli stessi organizzatori dell’evento hanno fatto sapere, tramite un giornale locale che: “Il GP di Singapore non può svolgersi a porte chiuse”  E’ sempre più probabile, quindi, che anche questo appuntamento venga cancellato, anche perchè nella città-stato il numero di contagi è tutt’altro che basso…

GP di Singaporei
Photo by Glenn Dunbar / LAT Images

Anche il GP di Singapore rischia l’annullamento. La notizia, è stata data ieri dagli stessi organizzatori dell’evento, che ad un quotidiano locale hanno chiarito la loro posizione a riguardo. Proprio per permettere alla F1 di riaccendere i motori, e preservare la salute pubblica, infatti, si è optato per dei Gran Premi a porte chiuse.

E se molti organizzatori hanno accettato la situazione, altri stanno rifiutando la proposta. “Stiamo continuando a dialogare con la Formula 1 e con il governo, in modo da cercare possibili soluzioni per salvare il Gran Premio”

“Normalmente per organizzare un evento del genere ci vogliono tre mesi di lavoro, ma attualmente non sappiamo come potremo procedere, dipende dalle normative del governo” hanno spiegato gli organizzatori allo Straits Times.

Di una cosa però sono certi: il GP di Singapore non sarà a porte chiuse.“Siamo sicuri che è totalmente impossibile fare un GP a porte chiuse. Ovviamente la cosa più importante è la salute e la sicurezza di coloro che partecipano all’evento”

Parole queste che suonano come un avvertimento: il Gran Premio di Singapore potrebbe saltare. Ipotesi, questa, che  potrebbe essere valida, in quanto, nella bozza di calendario pubblicata dalla F1, questo evento non compare.


Inoltre è ormai noto che la città-stato al momento conta ancora 27.000 casi di Coronavirus, il numero più alto in Asia. Proprio a causa dell’elevato numero di contagiati, Singapore è attualmente ancora in quarantena e lo sarà fino al 1 giugno, salvo imprevisti.

Rischia l’annullamento, quindi, anche la data di questo appuntamento, così come è stato per molte altre. Altre tra le quali figurano anche Gran Premi storici come il GP di Montecarlo, che per la prima volta dopo 65 anni, non ha potuto avere luogo.

Seguici anche su Instagram

F1 | Ufficiale, il GP del Belgio sarà a porte chiuse