F1| Il legame con Mercedes sta danneggiando la carriera di Ocon

Esteban Ocon corre il concreto il rischio di ritrovarsi senza un sedile per la prossima stagione. L’incertezza del futuro del francese è riconducibile al suo legame con la casa di Stoccarda. Ocon programma mercedes

Foto: Il Messaggero

Ocon, pilota dal talento indiscusso, a due mesi dalla conclusione della stagione si ritrova senza certezze per il prossimo anno. Fino a poche settimane fa, Ocon aveva in tasca un contratto praticamente ultimato con la Renault: tuttavia la scelta;inaspettata di Ricciardo di lasciare la Red Bull ha spinto la Renault a puntare sull’australiano piuttosto che sul francese. Alla base della decisione ci sarebbe proprio l’appartenenza di Ocon al progetto Junior della Mercedes: la Renault ha infatti;preferito ingaggiare un pilota senza vincoli contrattuali con altre scuderie piuttosto che Ocon, il quale futuro dipende, per contratto, appunto dalla Mercedes.

Paradossalmente, questo legame con la stella;a tre punte nato nel 2015 si sta rivelando una grossa palla al piede per Ocon: oltre alla Renault, Ocon aveva ulteriori due opzioni;per il 2019 con McLaren e Toro Rosso, ma entrambe le scuderie si sono;rifiutate di ingaggiare il giovane talento per la stessa ragione.

Il progetto Mercedes non funziona

Il caso Ocon non rappresenterebbe l’unico fallimento del programma giovani Mercedes: prima di lui, un altro pilota dal talento riconosciuto, Pascal Wehrlein, si è ritrovato senza sedile e un suo ritorno in Formula 1 non sembra essere;programmato. Anche George Russell, leader del campionato di Formula 2, con tutta probabilità non avrà la possibilità di avere un posto in F1 per la prossima stagione, se non come 3° pilota.

Il limite che ha reso inefficace il progetto giovani Mercedes consiste nella mancanza di un junior team in Formula 1 dove collocare i giovani emergenti, al contrario di Red Bull,;che permette ai propri piloti di crescere nel team Toro Rosso, e di Ferrari, che da quest’anno ha un’opzione per un sedile in Sauber. La Mercedes aveva la possibilità di costruire qualcosa di simile con la Force India, ma ogni legame è venuto meno in seguito all’acquisto da parte di Lawrence Stroll avvenuto questa estate.

I limiti del progetto sono ben conosciuti dai vertici della Mercedes. Il Team Principal Toto Wolff, in merito alla situazione di Ocon, ha dichiarato che se il francese dovesse ritrovarsi senza sedile per la prossima stagione, la Mercedes potrebbe prendere seriamente in considerazione la;chiusura del programma giovani: “se non riusciremo a trovare nessuna soluzione per il futuro di Ocon credo che rivedremo tutto il progetto;giovani, sarebbe un peccato perchè verrebbe a mancare la qualità nel caso in cui questi programmi dovessero cessare o ridurre la loro attività. Ne parlerò con il consiglio di amministrazione e decideremo il da farsi valutando le situazioni di Ocon, Wehrlein e Russel.”

foto: skysports.com

 


F1 | Stoffel Vandoorne potrebbe continuare a far parte della famiglia McLaren dopo il 2018

Ocon programma mercedes Ocon programma mercedes Ocon programma mercedes

F1| Il legame con Mercedes sta danneggiando la carriera di Ocon
Lascia un voto

Davide Galli

Studente di giurisprudenza e appassionatissimo fin dall’infanzia di Formula 1. Amo qualunque cosa faccia "bruum"