F1 | Il Nurburgring vuole tornare in F1 insieme ad Hockenheim

Il direttore del circuito tedesco, Marko Markfort, spera di poter tornare ad ospitare un Gran Premio fisso in Germania alternandosi con Hockenheim. Nurburgring f1

Nurburgring f1
Foto: Hans Blossey / Getty Images

Dopo il recente annuncio che vede il circuito tedesco ospitare un GP per la pazza stagione attuale, il Direttore del circuito spera di poter tornare ad ospitare una gara in Germania anche per le prossime stagioni. L’idea migliore sarebbe quella di alternarsi con Hockenheim come successo già in passato. Nurburgring f1

Infatti dopo il 2006 i 2 circuiti si alternavano di anno in anno. Purtroppo dei problemi finanziari fermarono la partnership nel 2013. Dopo di che solo Hockenheim ospitò il GP fino al 2019.

Hockenheim che non è riuscita a trovare un accordo per la stagione 2020. Vista la pandemia globale però il GP tedesco ha trovato un nuovo ed inaspettato ospite proprio nel Nurburgring.

“Siamo sempre in contatto con la F1“, dichiara Markfort a Motorsport-Magazin.com. “Nelle ultime settimane le trattative e i contatti sono aumentati e abbiamo trovato un accordo ottimo per entrambe le parti.”

Markfort però non si è limitato a trattare per la stagione corrente ma anche per un eventuale contratto a lungo termine. E la trattativa vede coinvolta la collaborazione tra i 2 circuiti. “La miglior soluzione per noi sarebbe sarebbe quella di alternare i circuiti di anni in anno. Penso che aiuterebbe entrambi.”

“Per adesso ci concentriamo sul GP di quest’anno e vedremo tutto dopo. Che sia con i nostri colleghi dell’Hockenheimring o con noi, è una buona cosa che la Germania non è sparita del tutto dalla mappa, cosa che stava accadendo prima dell’inizio della stagione.”

Se queste trattative andranno in porto, la Germania potrà finalmente tornare stabilmente nel calendario della Formula 1.

Seguici anche su Telegram

F1 | GP Imola, Bonaccini: “Al lavoro per farlo diventare appuntamento fisso”