F1 | Il toccante saluto di Sainz alla McLaren [VIDEO]

Carlos Sainz Jr. non dimenticherà la sua esperienza in McLaren. Lo spagnolo ci teneva a ringraziare la sua attuale squadra e lo ha fatto con un video commovente. saluto Sainz McLaren

saluto Sainz McLaren
Foto: auto.bild.de

Al termine della stagione 2020, Carlos Sainz Jr. lascerà la McLaren per approdare a Maranello. Al suo posto, ci sarà l’australiano Daniel Ricciardo. saluto Sainz McLaren

Lo spagnolo e la McLaren hanno contribuito alla crescita di entrambi. Dopo le difficoltà nella prima parte di stagione, la coppia ha raggiunto grandi risultati. Entrambi si sono confermati i migliori dopo i top team, ritrovando un podio che mancava dal Gran Premio d’Australia del 2014!

Le loro strade si divideranno una volta conclusa l’annata 2020, ma Sainz ha voluto ringraziare il team inglese per il tempo trascorso insieme, facendolo in grande stile con un filmato emozionante.

“Cara famiglia McLaren,

Raramente mi esprimo su un foglio di carta, ma eccomi qua. Tutti conoscono la grande storia di questo team, ma non è nulla di nuovo. Ciò nonostante, non è stato fin quando ho visto le auto di tutti i miei idoli schierate sul viale del MTC, che ho davvero capito cosa volesse dire diventare pilota McLaren. Ho avvertito subito responsabilità e orgoglio. Davanti a noi, avevamo una grande sfida e senza tempo da perdere.

Dal primo giorno nel Regno Unito, ogni singolo membro di questa grande famiglia mi ha fatto sentire a casa. Alcuni di voi mi hanno aiutato a trovare il mio appartamento e arredandolo con le mie cose, mostrando grande spirito di gruppo. 

Ho potuto subito dire che fans, sponsor, azionisti, management, squadra corse, l’equipaggio dell’hospitality e tutti in fabbrica erano sulla stessa barca, remando nella stessa direzione senza paura. Indubbiamente, Tomasso è stato particolarmente bravo al momento di remare.

Nonostante un avvio di 2019 frustrante, ho sempre sentito il supporto e la fiducia di tutti intorno a me. Sapevo che era solo questione di tempo prima di cominciare a segnare dei buoni punti. La scorsa stagione si è rivelata la mia migliore in F1 e c’è stato un grande step in avanti per il team.

Ti piacerebbe scrivere news o approfondimenti sulla F1, MotoGP o qualsiasi altra categoria motoristica?
F1inGenerale è alla ricerca di nuovi editori.Clicca qui per info

Finire quarti nel mondiale costruttori e sesti nel mondiale piloti, è stato un grande traguardo. E poi, il podio in Brasile, tutti in cima. Quella è stata la ciliegina sulla torta! 

Ho sempre sentito la passione e il supporto da voi ragazzi, i tifosi della McLaren, che hanno tifato incessantemente in ogni singola nazione che abbiamo visitato. Siete semplicemente fantastici. Dal primissimo giorno, mi avete dato il più accogliente dei benvenuti e sono sicuro che insieme ci goderemo il resto della nostra ‘smooth operation’.

Non potrei essere più grato ad ogni singolo membro della famiglia McLaren e davvero non vedo l’ora di lottare contro di voi dall’anno prossimo. E’ un onore essere parte della vostra storia e tutto quello che posso dire è: grazie.

Oh, Lando! E’ stato un piacere lavorare con te, il mio amico pagliaccio. Concludiamo con un alto. Anche se questa terribile pandemia ha messo in attesa i nostri bei momenti, il 2020 non è ancora finito e torneremo molto presto per dare il nostro meglio. Ci sarà tempo per i saluti al termine dell’anno, ma fino ad allora, testa bassa e spingiamo! 

Un abrazo, Carlos.”

 

Seguici su Telegram, FacebookInstagramTwitter.

Binotto: “Seb ha la Ferrari nell’anima, il nostro è un progetto a lungo termine. Potremmo pensare all’Indy”

Emanuele Zullo

Classe 2005, vivo a Napoli dove frequento il liceo linguistico. Adoro qualsiasi cosa abbia quattro ruote e spero di trasformare la mia passione in lavoro.